CRONACA

Lunedì 11 Luglio 2022 15:14

DIAMANTE. Dichiarazione del Sindaco Ernesto Magorno, sulla morte di Amedeo Ricucci

Improvvisa e sconvolgente è arrivata questa mattina la notizia della scomparsa di Amedeo Ricucci. A lui ero legato da una antica amicizia, così come forte era il legame che Amedeo aveva con Diamante  che spesso ha avuto l'onore di averlo ospite, per presentare i suoi libri e raccontare del suo lavoro . Se ne va un uomo della nostra terra di cui eravamo orgogliosi. Un grande giornalista che interpretava il suo lavoro di inviato nella forma più alta, con passione e coraggio, consumando autenticamente  “la suola delle scarpe" per raccontare i fatti lì dove accadevano, rischiando la vita nei più pericolosi scenari di guerra. Il suo rapimento in Siria tenne l'Italia con il fiato sospeso. A questo univa le sue straordinarie capacità di narratore, sempre rivolte con uno sguardo ricco di pietas verso gli ultimi della Terra, verso le vittime di conflitti disumani e crudeli.  A nome della Città di Diamante rivolgo i miei più profondi sentimenti di cordoglio alla sorella Elena, a tutti i suoi familiari e alla Città di Cetraro che ha perso un suo figlio così illustre. Mancherai a tutti Amedeo!

Il Sindaco  di Diamante
Sen. Ernesto Magorno  
            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie