POLITICA

Giovedì 30 Giugno 2022 21:50

BELVEDERE MARITTIMO. Dichiarazione del sindaco di Belvedere M.mo, dr. Vincenzo Cascini

In queste prime settimane di gestione della “cosa pubblica” ho cercato di trovare un accomodamento alle continue lamentele della minoranza di “Uniti per Belvedere”. Principio seguito anche nella intera campagna elettorale. Ma al contrario del periodo che ha anticipato la vittoria di “Progetto Belvedere”, adesso comincio ad avere una visione più chiara di come è stato amministrato l’ente comunale in questi ultimi vent’anni: finanziamenti persi, soldi spariti, bandi cui non si è partecipato e servizi malfunzionanti. Dovrei raccontare del malfunzionamento del depuratore, le cui pompe funzionano solo per qualche santo in paradiso. Malfunzionamento che ci ha fatto rientrare nei 14 comuni commissariati. E poi, mi chiedo, che fine ha fatto il finanziamento di 1 milione e 400 mila euro che avrebbero dovuto risollevare le sorti dell’impianto? Abbiamo studiato, assieme al dirigente all’ambiente della Regione Calabria, una serie di misure per garantire ai cittadini e ai turisti un mare più pulito. E sono più che certo che ci riusciremo. E dei soldi inerenti la strada di Santa Lucia, ne vogliamo parlare? In merito alla gestione dell’Ufficio tecnico ho già ringraziato il precedente responsabile per il lavoro svolto, ma “Uniti per Belvedere” dovrebbe spiegare come mai il Comune ha partecipato a soli tre soli bandi, escludendo una decina? E il bando del Gal, misura 751 come mai la gestione commissariale lo ha (volutamente?) ignorato, così come i vari bandi regionali (anche essi volutamente?). Con l’amministrazione Cascini non esistono “gestioni ombra” e nemmeno decisioni assunte in “Camera caritatis”. Con l’amministrazione Cascini viene premiata la professionalità e il senso del dovere. Tutte le parole che si fanno sono solo aria fritta.

 

            

Ultime notizie in POLITICA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie