POLITICA

Mercoledì 06 Luglio 2022 10:13

Senato, presentato emendamento contro le stragi di giovani sulle strade. Ernesto Magorno, primo firmatario.

Vietare a chi ha un'età inferiore ai 21 anni e ai neopatentati di guidare con più di un passeggero a bordo dalle 0:00 alle 5:00. Questo il cuore dell'emendamento "Edoardo" presentato questa mattina nella Sala "Caduti di Nassirya" del Senato della Repubblica. Primo firmatario il Senatore di Italia Viva, Ernesto Magorno che ha commentato: "L'emendamento "Edoardo" è il frutto della politica dell'ascolto. C'è la necessità della cultura della sicurezza per evitare le stragi sulle strade. Questa regola potrebbe davvero essere importante per evitare le stragi sulle strade. Parleremo col Presidente della Commissione per far capire l'importanza di questa iniziativa". L'emendamento è stato illustrato dal proponente Francesco Spanò che ha rimarcato come testo vuole essere in armonia con il codice della strada. Allo stesso tempo Spanò ha sottolineato l'importanza di tornare a parlare di sicurezza stradale ed è questo uno degli obiettivi di questa azione. Infine la toccante testimonianza di Giulia Barillaro, madre di Edoardo, che ha evidenziato la necessità di una maggiore attenzione da parte di tutti per evitare le stragi.  
            

Ultime notizie in POLITICA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie