SPETTACOLO

Lunedì 14 Febbraio 2022 15:26

DIAMANTE. Presentazione della stagione teatrale.

Sarà un mostro sacro del cinema e del teatro, Lello Arena, con lo spettacolo o “Parenti Serpenti"; ad aprire il prossimo 23 febbraio il Tirreno Festival, la stagione di prosa del Cineteatro Vittoria di Diamante che vedrà a Diamante la presenza di altri protagonisti dello spettacolo come Pino Insegno, Carlo Buccirosso, Marco Bocci e Biagio Izzo. La rassegna è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa coordinata dalla giornalista Caterina Bruno. Il Festival avrà come Direttore Artistico Alfredo De Luca della DeDo eventi, e sarà realizzato con il patrocinio del Comune di Diamante e in sinergia con l’Accademia Italiana del Peperoncino, Il Consorzio Operatori Turistici Diamante e Riviera dei Cedri e TeleDiamante. La volontà di ripartire con gli eventi culturali dopo lo stop imposto dalla pandemia e con un programma adatto a tutti, per rinverdire la storica tradizione del teatro a Diamante, e con l’obiettivo di realizzare anche un ponte per gli eventi estivi, questo il filo comune degli interventi dell’incontro di questa mattina. Sono intervenuti il Direttore artistico, Alfredo De Luca; Il Vicesindaco di Diamante, Pino Pascale; l’Assessore alla Cultura e Spettacolo del Comune di Diamante, Francesca Amoroso; Il Presidente dell’Accademia Italiana del Peperoncino, Enzo Monaco; il Presidente del Consorzio Operatori Turistici Diamante e Riviera dei Cedri, Gianfranco Pascale.  Storica location il Cineteatro Vittoria, rappresentato da Orazio Cavalcanti. Dopo il già citato spettacolo di Lello Arena, il programma della rassegna proseguirà il 30 marzo con Pino Insegno in "Imparare ad Amarsi"; il 2 aprile con Carlo Buccirosso in "La rottamazione di un italiano perbene"; il 24 aprile con Marco Bocci in "Lo Zingaro"; il  28 aprile con  Leonardo: I segreti di un genio;  il  3 maggio con Biagio Izzo in "Un Napoletano di Napoli".  Tutti gli spettacoli avranno tutti inizio alle ore 20,30.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie