RADIO ONE BANNER SOPRA

ATTUALITA'

Lunedì 29 Giugno 2020 22:12

BCC DI VERBICARO, APPROVATO IL BILANCIO 2019. FRANCESCO SILVESTRI CONFERMATO PRESIDENTE

Si è tenuta nel pomeriggio di sabato 27 giugno l’Assemblea dei Soci della BCC di Verbicaro, chiamata ad approvare il Bilancio 2019 ed a nominare gli Organi sociali per il prossimo triennio.

Nel rispetto delle distanze imposte dall’emergenza sanitaria in corso, alla riunione hanno potuto partecipare solo gli Esponenti aziendali in carica, mentre i Soci sono intervenuti per il tramite del Rappresentante Designato nominato dalla Banca, al quale avevano conferito nei giorni scorsi delega completa di istruzioni di voto.

Particolarmente elevata è risultata la partecipazione dei Soci, che con 731 intervenuti ha consentito di raggiungere il quorum necessario alla regolare costituzione dell’Assemblea sin dalla prima convocazione.

Nel corso della riunione sono stati approvati il Bilancio 2019 e rinnovate totalmente le cariche sociali. L’utile di esercizio si attesta a 142 mila Euro. In linea con gli esercizi precedenti, gli Amministratori hanno deciso di adottare una politica di valutazione del portafoglio creditizio decisamente prudente, con rettifiche di valore su creditiincrementate del 20% rispetto al dato già significativo del bilancio precedente. Fra i numeri esposti spiccano il CET1, il più importante indice di solidità di una Banca,attestatosi al 25,40%, a fronte di una media nazionale del 14%, il vistoso calo delle sofferenze lorde, con un segno meno di quasi il 20% e la performance delle commissioni nette, in crescita del 6%.

Riguardo alle cariche sociali, netta è risultata l’affermazione della lista proposta dal CdA uscente, che con i 408 voti raccolti ha ottenuto l’elezione di tutti i suoi componenti. Il Presidente uscente Francesco Silvestri ha raccolto 134 preferenze personali, che sommate ai voti di lista lo portano a quota 542, contro i 160 voti raccolti dallo sfidante Carmine Cirimele. Ad affiancare Francesco Silvestri nel CdA saranno gli Amministratori uscenti Giuseppe Lucchese, Francesco Cristiani, Pasquale Silvestri ed il neoeletto Vittorio Germano, che lascia dopo tre mandati la Presidenza del Collegio Sindacale. Il nuovo Presidente del Collegio Sindacale della Banca è la Prof.ssa Romilda Mazzotta, titolare della cattedra di Ragioneria generale ad applicata presso l’Università degli Studi della Calabria, che sarà affiancata dai Sindaci uscenti Franco Cersosimo e Pasquale Napolitano. Nominati anche i sindaci supplenti, nelle persone di Ornella Posca e Pietro D’Anello. Completamente rinnovato il collegio dei probiviri: il Presidente, Arnone Francesco,nominato dalla Capogruppo Cassa Centrale Banca, sarà coadiuvato dai Probiviri effettivi Rosina Silvestri e Katia Greco. Probiviri supplenti sono Dino Squatrito e Francesco Di Deco.

È stata così premiata la scelta operata dal CdA uscente di riunirsi in una lista in luogo delle tradizionali candidature singole che avevano caratterizzato le precedenti assemblee.

Considerata la mole dei progetti in cantiere, primi fra tutti il trasferimento della filiale di Scalea nei nuovi locali ubicati sulla SS18 e l’apertura della succursale di Diamante, per la nuova governance ci sarà poco spazio per i festeggiamenti.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie