ATTUALITA'

Mercoledì 24 Febbraio 2021 12:10

"SPICY CALABRIA,LA MAPPA DEL PICCANTE",UN FILM CHE PROMUOVE IL PEPERONCINO,LE SPECIALITA' GASTRONOMICHE E LE PIU' BELLE LOCALITA' DELLA CALABRIA.

 

Fra i documentari finanziati dalla Film Commission di Calabria c’è anche “Spicy Calabria, la mappa del piccante” prodotto dalla Oplus Europe di Gallarate. Un film che promuove il peperoncino, le specialità gastronomiche e le più belle località di Calabria.

La trama è semplice. Esmeralda riceve in eredità dalla nonna una casa in Calabria. Va a vederla e in vecchio baule scopre una “Mappa del piccante” preparata dalla nonna appassionata di gastronomia e amante della sua terra. Incuriosita decide di seguire l’itinerario e visitare tutte le località descritte dalla nonna.

 “Un reportage on the Road, dice Violetta Spadea della società produttrice, che sarà doppiato in cinese per la diffusione all’interno di circuiti della filiera culturale, gastronomica e turistica in Cina, un paese che non è secondo a nessuno per la cucina speziata e piccante”.

“Il documentario di cinquanta minuti, continua Violetta Spadea, si contraddistingue per un ritmo che alterna momenti emotivi e lirici a scene ironiche e scanzonate. Con un andamento altalenante che riscostruisce il percorso dei forti sapori e riproduce l’esperienza sensoriale di chi affronta un vero tour gastronomico nelle terre del piccante. Protagonista la Calabria paradiso per gli amanti dei sapori forti e piccanti come gli asiatici”.

Non solo gastronomia, anche natura, arte, storia e cultura in un viaggio che tocca tutte le più belle località della regione e si conclude a Diamante, indiscussa capitale piccante, proprio nei giorni in cui si svolge il Peperoncino Festival con la presenza del mitico Re Peperoncino, discendente di Montezuma, interpretato dall’attore calabrese Gianni Pellegrino.

Il piccante diventa così il filo conduttore per un viaggio in Calabria alla scoperta di delizie gastronomiche, splendide località su due mari e magnifiche catene montuose. Un’indagine sul piccante che porta a scoprire i segreti dei cibi e delle persone con una forte identità visiva e culturale.

Dando voce alla gente del posto, chef, “calabresi doc”, personaggi tipici, artigiani e studiosi, la protagonista Esmeralda finisce per realizzare una ricerca su di sé che le fa raccontare un popolo con i suoi influssi sul mondo. Scoprendo prodotti calabresi come il peperoncino che disegnano usanze radicate sul territorio e al tempo stesso diffuse su tutto il pianeta.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie