ATTUALITA'

Giovedì 25 Febbraio 2021 10:53

TORTORA(CS).APRE LE PORTE DELLA CALABRIA A “PLASTIC FREE ONLUS”: ADOTTA IL PROTOCOLLO DI INTESA DELL’ASSOCIAZIONE!

Con delibera di Giunta numero 13 del 24 febbraio 202, Tortora ha formalmente adottato il Protocollo d’intesa proposto dall’associazione Plastic Free Onlus. L’associazione opera dal 2019 sul territorio nazionale con una rete di volontari con l’obiettivo di informare e sensibilizzare più persone possibili sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, che non solo inquina bensì uccide tanti animali marini. Nata come realtà digitale con oltre 450 referenti in tutt’Italia, si posiziona come la più importante e concreta associazione su questa tematica. Tortora è uno dei primi comuni della provincia di Cosenza ad aderire all’associazione Plastic Free Onlus, il quarto in Calabria dopo Montepaone, Stefanaconi e Scalea, e uno dei primi comuni costieri a livello nazionale ad aver stretto questo patto di ecologia. Il protocollo faciliterà le varie attività previste dall’associazione, come ad esempio gli eventi di raccolta nei siti maggiormente danneggiati dai rifiuti di plastica e tante altre iniziative che verranno programmate in collaborazione con tutti i cittadini, Questo atto formale testimonia la sensibilità alla tematica della sostenibilità ambientale del territorio, e la disponibilità a supportare i volontari di Plastic Free nelle loro attività ormai sentite come una missione da svolgere quotidianamente con l’obiettivo, a beneficio di tutto l’ecosistema, di liberare il territorio locale dalla plastica che danneggia il nostro pianeta. L’amministrazione comunale, con questo atto simbolico, definisce ulteriormente la sua volontà di fare del suo territorio un luogo che serva da esempio nella pratica delle “regole del rispetto” nei confronti dell’ambiente e della natura. Invita in questo modo tutta la comunità ad una coscienza ecologica ambientale sempre più attenta, più efficace nelle azioni che nelle teorie. “Accogliamo con grande piacere la sottoscrizione del nostro protocollo di collaborazione Plastic Free con la città di Tortora – ha dichiarato il Segretario generale del comitato scientifico e responsabile nazionale dei progetti Comuni Plastic Free, Antonio Rancati – Tortora è una delle prime città della Calabria che si è attivata subito per sensibilizzare tutta la popolazione sui nostri temi Plastic Free, in particolare sarà determinante il messaggio concreto che lancerà nella prossima estate ai numerosi turisti attratti dalle spiagge, dai boschi e dai luoghi che rendono questa cittadina unica, affinchè possano anche loro abbandonare definitivamente l'utilizzo della plastica usa e getta. Siamo fiduciosi – prosegue Rancati - che questa realtà che apre le porte della Calabria dalla costa nord tirrenica, possa essere un esempio molto positivo per tutto il resto di Italia. Inizieremo con i pubblici amministratori ad organizzare degli incontri nelle scuole per far crescere una nuova generazione più consapevole per la tutela dell'ambiente con il nostro Progetto Scuole Plastic Free. Subito il primo evento è stato pianificato per sabato pomeriggio 6 marzo, che vedrà protagonisti i cittadini che si presteranno volontariamente alla raccolta di plastica grazie ai gruppi guidati dai nostri referenti di zona Carmelo De Leo del Comune di Aieta e dalla professoressa Antonia Palladino per la città di Tortora, stimata educatrice da me già conosciuta e molto apprezzata per progetti di successo dedicati all’ambiente e premiata con encomio al Senato della Repubblica nel 2017”. Settimana prossima, prima della manifestazione in spiaggia, il Vicesindaco e Assessore agli affari generali dott. Biagio Benvenuto, il consigliere con delega all’ambiente Vincenzo Accardi, l’assessore alle attività turistiche Biagio Praino e il Sindaco della città di Tortora geom. Antonio Iorio, al fine di programmare un’importante campagna di sensibilizzazione sul tema dell’ambiente e sui danni dell’abbandono di plastiche sul territorio comunale, incontreranno in videoconferenza Antonio Rancati ,Segretario generale del comitato scientifico e responsabile nazionale dei progetti Comuni Plastic Free, Antonia Palladino socio e referente attivo di Plastic Free per il Comune di Tortora, Carmelo De Leo socio e referente attivo Plastic Free e il dirigente scolastico dell’IC Marco Arrio Clymeno prof. Giuseppe Peduto.
            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie