ATTUALITA'

Giovedì 06 Maggio 2021 11:02

Comunicato stampa del Comitato intercomunale "uniti per il territorio" Acquappesa- Guardia Piemontese.

"Siamo esterefatti, pur dando piena solidarietà ai lavoratori per la precarietà in cui versano, oggi leggiamo che attraverso l'On. Molinaro e ancor prima direttamente, la loro richiesta di revoca della concessione ai comuni per darla a chi gli assicura il lavoro, cioè la sateca. Purtroppo per voi non siamo affetti dalla sindrome di Stoccolma, non ci siamo innamorati del carnefice e ci vediamo, come comitato territoriale, costretti ad intervenire. Acquappesa e Guardia Piemontese non sono una Repubblica fondata sulla sateca e i suoi lavoratori, perciò il loro diritto non conculca ed annulla tutti gli altri diritti, compreso quello delle pubbliche amministrazioni di programmare il futuro del territorio. E a nulla vale lo slogan

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie