ATTUALITA'

Giovedì 09 Settembre 2021 14:09

SANGINETO(CS).PREMIO “IGNAZIO GIUNTI” 11 -12 SETTEMBRE 2021

A Sangineto si “scaldano i motori” per il weekend dedicato ad Ignazio Giunti, il pilota di Formula 1 morto tragicamente 50 anni fa. La Pro Loco di Sangineto ha organizzato un evento che si declinerà in due giorni per ricordare il pilota che trascorreva proprio a

Sangineto le sue vacanze con la famiglia. Nella sala degli Stemmi della Provincia di

Cosenza si è tenuta la conferenza stampa ufficiale per presentare le iniziative in programma.

Si inizierà sabato 11 settembre alle ore 21.00 nel parco dell’Hotel delle Stelle di Sangineto Lido con il “Premio Ignazio Giunti” che sarà conferito a tre eccellenze calabresi del mondo dei motori: Antonio Fuoco, Simone Iaquinta e Domenico Scola. La serata, ad ingresso libero, è destinata a tutti, appassionati e curiosi. Nella stessa serata sarà presentata la pubblicazione curata dal Direttore Artistico dell’evento Albino Talarico, storico conduttore della trasmissione “Su di giri” e da Riccardo Colao “Un pilota per amico”. Si tratta di un libro che contiene anche i racconti di un amico di Ignazio Giunti, Armando Bandiera, fiero di aver trascorso con il campione in erba diversi anni della sua giovinezza. E’ proprio l’amico di sempre che ha voluto realizzate anche un monumento per ricordare Ignazio Giunti che sarà inaugurato domenica 12 settembre alle ore 10.00 nell’omonima piazza di Sangineto Lido. 

“Abbiamo messo insieme i pezzi della storia di Ignazio Giunti e ne abbiamo fatto un evento che vuole essere prima di tutto un omaggio di Sangineto all’uomo e al pilota per custodirne intatto il ricordo – ha detto in conferenza stampa la Presidente della Pro Loco Rosalba Palermo. Abbiamo accolto i racconti dell’amico Armando Bandiera, ci siamo avvalsi della consulenza qualificata del nostro Direttore Artistico Albino Talarico, ci siamo rivolti alla famiglia Giunti ed in particolare al fratello Berardo e infine abbiamo coinvolto tutti gli appassionati di Ferrari che saranno presenti a Sangineto nel weekend”. Madrina dell’evento sarà la Dottoressa Anna Mistorni. 

“Ignazio Giunti ha fatto conoscere Sangineto nel mondo – ha affermato il sindaco Michele Guardia. E la gente di Sangineto non lo ha mai dimenticato, prova ne è il legame di molte famiglie tra le quali la mia con la famiglia Giunti: mio nonno Antonio era il custode della residenza, mia nonna una sorta di factotum”.

“Questo evento – ha detto il Presidente dell’UNPLI provinciale di Cosenza Antonello Grosso La Valle – merita il nostro sostegno per la grande qualità della proposta in campo e per la finalità dell’iniziativa che sposa in pieno la politica UNPLI: si valorizzano le eccellenze del territorio, si coltiva il bello delle nostre comunità, si ricorda chi ha dato lustro alla Terra di Calabria e infine si promuove lo spirito sportivo fondato sui grandi valori sociali”. 

“E’ un progetto ambizioso – ha detto in conferenza stampa il Direttore Artistico Albino Talarico – che concentra insieme tre eventi: il “Premio Ignazio Giunti”, la presentazione del libro “Un pilota per amico” e l’inaugurazione del monumento. Per tutti gli amanti del motor sport il nome di Ignazio Giunti evoca scenari nazionali e mondiali: parliamo di un talento stroncato dalla morte prematura ma che già lasciava intravedere il campione. Con solo quattro partecipazioni in Formula1, rimase storico il suo quarto posto al circuito di Spa”.

L’evento promosso dalla Pro Loco di Sangineto è organizzato nell’ambito del progetto “Borgo vivo” cofinanziato dalla Regione Calabria nell’ambito del Bando Cultura 2019 con il patrocinio del comune di Sangineto e della Provincia di Cosenza.

 

PROGRAMMA COMPLETO

-         SABATO 11 SETTEMBRE

Ore 18.00 sistemazione delle Ferrari nel parco dell’Hotel delle Stelle

Ore 20.30 Accesso al pubblico (ingresso libero)

Ore 21.00 Premio Ignazio Giunti ad Antonio Fuoco, Simone Iaquinta, Domenico Scola e presentazione del libro “Un pilota per amico”

-         DOMENICA 12 SETTEMBRE

Ore 9.00 Sfilata Ferrari per le vie di Sangineto 

Ore 10.00 A Sangineto Lido cerimonia di inaugurazione del monumento ad Ignazio Giunti realizzato dall’amico Armando Bandiera 

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie