ATTUALITA'

Mercoledì 28 Maggio 2014 18:34

Diamante: primo meeting dell’intercultura. L’appuntamento è per il 30 maggio

 

È tutto pronto a Diamante per il primo meeting dell’intercultura. L’evento, si terrà venerdì mattina, a partire dalle ore 11:00, nell’Aula magna dell’Istituto di istruzione superiore. La manifestazione, organizzata dal dirigente scolastico, Concetta Smeriglio, concluderà  il “Progetto  di scambi culturali”, previsto dal protocollo di intesa europeo siglato dall’Istituto omnicomprensivo statale di San Demetrio Corone, l’istituto superiore di Diamante e il Liceo “Ibrahim Tema”  della città macedone di Struga. “Questo evento - ha dichiarato Concetta Smerigio - metterà a confronto gli studenti, i docenti,  gli esperti e i rappresentanti degli enti delle comunità italiane e macedoni che hanno realizzato il progetto, per verificare la validità dei percorsi e delle  esperienze maturate . L'Iiss di Diamante - continua Smeriglio -  è, da tempo, parte attiva nell’ambito dell’intercultura. Da evidenziare il progetto triennale ‘’Il Milione’’ con la Repubblica popolare cinese, il progetto accoglienza  con l'Irak  per studenti curdi, nonché le numerose progettualità Pon che hanno visto più studenti formarsi direttamente a Londra. Prossimamente - dichiara Smeriglio - l'istituto offrirà ai suoi studenti esperienze linguistiche durante il periodo estivo  presso agenzie formative della Comunità europea”. Al simposio di venerdì, parteciperà Andrea Iovino, esperto di comunicazione e presidente della Bimed, associazione di enti locali per l’educazione e la cultura, che  cura il progetto “Scrittura Creativa”,  il Format che mette in rete gli Istituti secondari superiori d’Italia  e che negli anni ha fatto di tanti studenti gli  scrittori di un racconto  a più mani. Il sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo, porterà il saluto della città ai relatori , agli studenti e ai rappresentanti della città di Struga  e di San Demetrio Corone ,  le cui scuole, in virtù di questo progetto, hanno siglato un gemellaggio  per ulteriori iniziative complementari  e integrative.

 

C.S.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie