RADIO ONE BANNER SOPRA

ATTUALITA'

Lunedì 17 Novembre 2014 16:42

Paola: Sanità: Un brillante traguardo, raggiunto in ambito ortopedico

“È con orgoglio che esprimo il mio compiacimento nei confronti del dottor Candela e della sua equipe, al reparto e all’ospedale di Paola per il nuovo traguardo raggiunto in ambito ortopedico”. Il sindaco di Paola Basilio Ferrari si congratula per l’eccellente risultato raggiunto dall’ospedale paolano, il primo in Italia ad aver sperimentato, con successo, un intervento di protesi con sistema computerizzato. Massimo Candela, ha sottoposto all’innovativo intervento un paziente, affetto da un’artrosi che gli aveva causato il consumo totale della cartilagine tra femore e tibia, provocando un dolore profondo ma anche molte limitazioni alla funzionalità dell’articolazione. L’artoplastica totale del ginocchio, è stata effettuata mediante l’ausilio di una tecnologia che, ormai, si può utilizzare liberamente anche in chirurgia ortopedica, per ottenere una precisione inferiore quasi ad un millimetro dei tagli chirurgici. Essendo il primo intervento in Italia, lo stesso è stato monitorato dai tecnici dell’azienda produttiva del sistema computerizzato. “Un vanto per la città - ha ribadito il primo cittadino di Paola -. Un segnale questo, che contribuisce ad invertire la rotta dell’emigrazione sanitaria che tanto caratterizza la nostra regione”.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie