RADIO ONE BANNER SOPRA

ATTUALITA'

Mercoledì 31 Dicembre 2014 10:21

CETRARO. Procede il potenziamento del porto di Cetraro.

Si aggiunge un nuovo tassello con un finanziamento di 620 mila euro alla struttura  portuale.  L’assessore comunale alle infrastrutture,  Angelo Aita e il dirigente  regionale del settore caccia e pesca,  Carmelo Salvino, hanno definito, nei giorni scorsi,  un finanziamento di 620 mila  euro,  con fondi Fep, relativi al porto peschereccio. In precedenza, era stato erogato sempre  dalla regione  Calabria  un altro   finanziamento di 780 mila  euro che ha consentito all’amministrazione comunale di  realizzare  il mercato ittico, la nuova illuminazione e l’area manutenzione. Con questi interventi, dunque,  si  potenzia notevolmente il comparto ittico, che costituisce un pezzo importante della polivalenza del porto di Cetraro. La struttura infatti, ha una darsena turistica in grado di ospitare oltre seicento  posti barca e una sezione del porto capace di accogliere oltre cinquanta  pescherecci. Si può dire che risulta così ottimamente avviato il processo di modernizzazione di un comparto, che in passato ha rappresentato un punto di forza dell’economia della città. Ma sentiamo in merito L’assessore comunale alle infrastrutture,  Angelo Aita, intervistato da Tiziana Ruffo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie