ATTUALITA'

Lunedì 23 Febbraio 2015 19:27

SANTA MARIA DEL CEDRO. CONFERITA TARGA - RICONOSCIMENTO ALLO SCRITTORE FRANCO GALIANO.

Presso la sala 'Maurizio Quintieri' del prestigioso Teatro Rendano, la commissione cultura del comune di Cosenza, lunedì scorso, ha conferito, nell'ambito delle rassegne ''Nemo propheta in patria'' e 'Autori di terra di Calabria''  una targa-riconoscimento allo scrittore della Riviera, Franco Galiano, per la sua intensa e straordinaria produzione letteraria.  Parecchi gli interventi di  personalità del mondo culturale e politico calabrese che hanno voluto condividere l'apprezzamento pubblico tributato  allo scrittore Galiano, per aver contribuito a rendere migliore l'immagine dell'Alto Tirreno cosentino e della Regione in genere,  tra cui Dario Antoniozzi (più volte ministro e figura storica della Calabria). che si è reso partecipe e presente alla virtuosa kermesse con la seguente nota: “Sono lieto di inviare il mio saluto cordiale ed affettuoso a Franco Galiano nel giorno in cui riceve il riconoscimento culturale per la sua attività che lo ha visto scrivere tante volte sui temi vari che spesso riguardano la Calabria, la Costa Tirrenica e la esaltazione poetica  dei suoi prodotti  e soprattutto del mitico cedro...” Ha coordinato in modo sapiente ed illuminato la seduta, il consigliere comunale Domenico Frammartino, tra i Presenti tra l'altro l'Assessore Nino Maietta, in rappresentanza del Sindaco di Santa Maria del Cedro e l'avv Nuccia Crusco, presidente della locale PROLOCO. Hanno impreziosito, inoltre,  la serata il maestro Salvatore Sangiovanni al pianoforte e il soprano Chiara Carrozzino, che  hanno voluto, in omaggio al festeggiato, eseguire alcuni brani in vernacolo tratti dalla Terra del Mazzuco, dello stesso  Franco Galiano

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie