RADIO ONE BANNER SOPRA

ATTUALITA'

Venerdì 03 Aprile 2015 15:23

DIAMANTE. GARANZIA GIOVANE ANCHE NELLA CITTA' DEI MURALES.

<<  Possiamo dirlo con soddisfazione:  detto, fatto !. Abbiamo appreso, infatti,  che la Giunta Comunale ha deliberato l'accreditamento  del nostro Comune al progetto “Garanzia Giovani”, destinato al contrasto della disoccupazione giovanile >>, lo dichiara il segretario del Circolo Pd “Francesco Principe”.  Nel corso dell’iniziativa che su questo tema  abbiamo organizzato  lo scorso 21 marzo, e alla quale era presente l’assessore regionale al Lavoro  Carlo Guccione,  avevamo richiesto l'adesione dell'Amministrazione Comunale a questo progetto ed avevamo, in quell’occasione,  ricevuto una risposta affermativa  dal Vicesindaco, Francesca Anna Casella. L’impegno è stato mantenuto ed è una notizia importante, perché se Garanzia Giovani non è certo la panacea dei problemi inerenti la disoccupazione,  è comunque un programma che offre una straordinaria opportunità di inserimento,  nel mondo del lavoro,  a  quei giovani che appartengono a quel limbo nel quale prevale la sfiducia e non si rinuncia a cercare un'occupazione oltre che a non proseguire negli studi. Non possiamo non esprimere il nostro plauso e, da  parte nostra, per quelle che sono le nostre  competenze, le nostre e energie e le nostre disponibilità,  ci mettiamo a disposizione per qualsiasi tipo di supporto e di sostegno al proseguo di questa iniziativa >>. Dice ancora Settembre: << Riteniamo  non meno importanti  anche le altre notizie apprese dalla stampa  e  riguardanti  importanti questioni che stiamo seguendo con attenzione.  e che interessano, in maniera stringente,  la nostra comunità. Mi riferisco  all’esito degli incontri che i rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno avuto a Catanzaro negli uffici regionale Lavori Pubblici e Demanio Il Vicesindaco Casella e l’Assessore Benvenuto  hanno avuto comunicazione del decreto per la realizzazione dei lavori di ripristino del Lungomare di Viale Glauco. Un intervento che  va  ad ovviare, anche se in maniera non definitiva,  una situazione che si presenta di vera e propria emergenza, in vista  della stagione estiva. Inoltre, sempre nell’incontro di Catanzaro, si è avuta conferma  dell’imminente decreto  che  darà al Comune la  possibilità di  accendere  il  mutuo  per coprire le spese,  a carico della Regione,  del  piano economico del porto. Noi vogliamo lavorare a sostegno  e fungere da  stimolo per il lavoro  che l’amministrazione svolge,  e  questi passi vanno nella  giusta direzione della concretezza e della volontà di risolvere i problemi.   Non ci mettiamo dalla parte di chi cerca solo   i riflettori dei media mira e per questo pensa ad alimentare divisioni su temi che invece ,  pur  nel rispetto  della diversità  delle opinioni di ciascuno,  dovrebbe vedere la nostra comunità unita  evitando,  da parte delle forze in campo,  ogni tentazione  al  facile ricorso alla  demagogia e  al populismo >>.  Conclude il segretario di Circolo: <<  Non possiamo, infine, come Circolo Democratico,  non ringraziare per l’impegno che in tal senso   spende per la nostra comunità, presso le istituzioni il nostro segretario regionale  e deputato   Ernesto Magorno, che riteniamo a pieno titolo e per quello che fa,  principale referente istituzionale del nostro territorio. Un impegno che non ha bisogno di attestati ma che è bene sottolineare, sempre di fronte a chi disconosce la realtà cerca di creare  divisioni posticce che nella realtà non esistono, come ha testimoniato la recente assemblea regionale che si è tenuta a Falerna ed alla quale abbiamo assistito, convinti di voler dare il nostro contributo, come Circolo,  all’unità del Pd ad un processo di rinnovamento e di governo di questa  nostra regione >>

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie