RADIO ONE BANNER SOPRA

CRONACA

Lunedì 28 Settembre 2020 09:47

BUONVICINO(CS).PRIMO GIORNO DI PROTESTE NEL PLESSO DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CONTRADA VIZIOSO.

Primo giorno di scuola tra le proteste nel plesso della scuola Primaria di Contrada Vizioso a Buonvicino.
Un gruppo di genitori degli studenti delle classi 2° e 3°  da questa mattina sta attuando un presidio davanti al plesso. Hanno deciso di non portare a scuola i loro bambini perché sono destinati a frequentare una pluriclasse composta da 18 allievi, in un’aula che rischia di diventare ‘aula pollaio’. Tra gli studenti, inoltre, c’è un bambino con ‘bisogni speciali di apprendimento’ che ancora non ha avuto assegnato né l’insegnante di sostegno né l’assistente. I genitori nei giorni scorsi hanno scritto una lettera alla Dirigente Scolastica dell’Istituto comprensivo di Diamante, al Provveditorato agli studi di Cosenza e per conoscenza anche al sindaco. Hanno chiesto che i bambini possano lavorare autonomamente per classe visto lo spazio esiguo all’interno e dato che peraltro all’interno dell’edificio scolastico di Vizioso c’è un’aula completamente libera. “Nessuno ci ha ascoltato, nessuno ci ha dato risposte in questi giorni – sostengono. Solo al nostro arrivo a scuola abbiamo capito che i nostri bambini avrebbero frequentato in 18 una pluriclasse”.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie