CRONACA

Giovedì 04 Marzo 2021 16:14

TORTORA(CS).PROGRAMMAZIONE,COMUNICAZIONE ED ESEMPIO:ECCO LE CHIAVI DI SVILUPPO DELLA NUOVA COLLABORAZIONE FRA IL COMUNE DI TORTORA E PLASTIC FREE.

Si è svolta ieri la videoconferenza programmatica fra i referenti Plastic Free, il Segretario generale della Onlus Antonio Rancati e i componenti del’Ente Comunale della città di Tortora. “Un incontro produttivo che ha definito obiettivi a breve e lunga percorrenza” dichiarano gli amministratori “Un sistema dinamico di pensiero che ci vedrà attivi e propositivi insieme ai cittadini per costruire corretti stili di vita che facciano del nostro territorio l’esempio da costruire per le generazioni future”.

Il sig Rancati ribadisce la sua soddisfazione nella continuità collaborativa con Tortora per ciò che concerne il tema Ambiente, presto nuove proposte per le strutture balneari e le scuole che siano da motore trainante alle teorie Plastic Free che oramai stanno diventando un unicum in tutta Italia.

Partecipi a tale incontro anche la rappresentanza di un nuovo gruppo giovani  “@forzaragazzi” pronto ad affiancare tutte le iniziative che si svolgeranno per il miglioramento di Tortora e a farsi da tramite nel dialogo fra i cittadini più giovani e l’ente comunale.

Soddisfatti i referenti di zona Antonia Palladino e Carmelo De Leo che insieme al dirigente scolastico Giuseppe Peduto dell’IC Marco Arrio Clymeno, si stanno già adoperando per una collaborazione di forte intesa per la formazione e sensibilizzazione continua degli alunni.

“Prossimo obiettivo”, afferma l’assessore Praino, “diventare a tutti gli effetti un Comune Plastic Free partendo da piccole iniziative per costruire una rete d’impatto che possa dare concretezza alle linee guida di questo protocollo”. Il consigliere con delega all’ambiente Accardi sottolinea che “ tutto ciò sarà possibile ancora una volta solo con la stretta intesa con i cittadini, unici protagonisti dei veri cambiamenti, solo grazie al loro senso di responsabilità potremo raggiungere i risultati di pulizia e rispetto dell’ambiente per i quali stiamo lavorando”. Determinati il sindaco Iorio e il Vicesindaco Benvenuto, hanno già proposto al segretario generale di Plastic Free Rancati, le loro idee di sviluppo inerenti anche le aree montane e non solo le spiagge “I sentieri che percorriamo nelle nostre passeggiate” afferma il dott Benvenuto “richiedono tutta la nostra attenzione in termini di pulizia e protezione dal lascito di materiali inquinanti come la plastica, occorre dunque raccogliere e sensibilizzare”. L’appuntamento a sabato 6 Marzo per la prima raccolta Plastic Free sulla spiaggia ore 14,30 sperando nel tempo clemente!

            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie