CRONACA

Sabato 03 Aprile 2021 13:30

RENDE (CS). COVID. CONTROLLI DEI CARABINIERI. RISTORANTE CHIUSO PER VIOLAZIONE NORME.

Nella serata di ieri i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Rende, impiegati nell’incessante controllo del rispetto delle prescrizioni imposte dall’attuale DPCM, in ragione dell’esigenza epidemiologica da Covid-19, hanno elevato una sanzione amministrativa nel confronti del titolare di un ristorante del centro e di 6 clienti, sorpresi a consumare cibo e bevande al tavolo, all’interno del locale, in chiara violazione dei divieti imposti sia dall’ultimo DPCM del 13 marzo e sia dall’ordinanza della Regione Calabria. I Carabinieri hanno anche disposto la chiusura immediata per cinque giorni della struttura recettiva.

Dall’entrata in vigore delle ultime disposizioni che hanno decretato la zona rossa per la regione Calabria, i militari dell’Arma, impegnati in mirati servizi anti-assembramento, hanno controllato circa 360 persone e 50 sono le violazioni già contestate ai trasgressori.

 

            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie