CRONACA

Venerdì 09 Aprile 2021 20:09

TIROCINANTI CALABRESI, SERVE RISPOSTA CONCRETA

L’Amministrazione comunale di Scalea esprime piena, totale e incondizionata solidarietà ai tirocinanti calabresi che oggi sono scesi in piazza in segno di protesta e chiede risposte concrete per garantire dignità lavorativa e certezze sul futuro di tante madri e padri di famiglia che da anni contribuiscono a garantire servizi indispensabili alla popolazione tramite la loro opera prestata all’interno dei pubblici uffici.

Ci troviamo in un periodo storico particolarmente delicato durante il quale è necessario più che mai che la politica si assuma le responsabilità con atti chiari e immediati. La tutela del diritto al lavoro, così come il giusto riconoscimento di un adeguato salario in relazione al tipo di opera prestata, è il minimo che qualsiasi lavoratore ha diritto a vedersi riconosciuto.

Inoltre in molti comuni dove le possibilità di assunzioni sono limitate e vincolate a particolari situazioni economiche e di bilancio, i tirocinanti rappresentano un supporto più che valido alla funzionalità degli uffici ma c’è bisogno di dare a questa gente garanzie concrete sul loro futuro.

 

L’amministrazione comunale di Scalea, pertanto, si schiera al fianco dei tanti colleghi sindaci che stanno perorando la causa dei tirocinanti calabresi anche tramite richieste formali indirizzate al Governo e ai ministeri competenti, affinché vengano individuate le forme e le modalità più idonee e soprattutto celeri, che permettano la trasformazione di un precariato storico in un vero e proprio rapporto lavorativo e si dichiara pronta a sostenere le azioni che questa categoria di lavoratori intenderà mettere in campo.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie