CRONACA

Giovedì 19 Agosto 2021 20:06

DIAMANTE (CS).OBBLIGO DELLE MASCHERINE,RISTORANTI E BAR APERTI FINO ALLE 2.30

Diamante, emanate due ordinanze: La prima obbliga l'uso delle mascherine H24 su tutto il territorio comunale;  la seconda firmata dal Vicesindaco  modifica gli  orari  dei pubblici esercizi – attività turistiche ed attività di ritrovo  e movida (modifica ordinanza n. 492 del 31/7/2021)   Sono state emesse, in data odierna due ordinanze sindacali, indirizzate alla tutela della salute dei cittadini e della prevenzione del contagio da Covid.  L’ordinanza 531 dispone che: “Con decorrenza dal 20 agosto 2021 per tutto il giorno (H24) e su tutto il territorio comunale è fatto obbligo a tutti di indossare correttamente il Dispositivo di Protezione Individuale (mascherina facciale). Possono essere utilizzate – si legge ancora nell'ordinanza -  mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso.  Si precisa nell'atto emanato oggi, che: “Sono esentati  dall’obbligo di usare protezioni delle vie respiratorie, i bambini sotto i sei anni e i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina, ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti.”     L'ordinanza  richiama analoghi provvedimenti adottati in altri comuni  dell'Alto Tirreno cosentino.  Con l’ordinanza 532,  firmata dal Vicesindaco, che modifica ordinanza n. 492 del 31/7/2021,  sempre a partire dal 20 agosto 2021 si dispone che:“pubblici esercizi (bar, ristoranti , pizzerie , paninoteche ecc.) e qualsiasi altra attività di ritrovo o movida , dovranno cessare alle ore 02,30. Tutte le attività di intrattenimento musicale con impianti acustici ed elettroacustici a diffusione, comprese quelle annesse a locali pubblici e svolte nelle aree di pertinenza all’aperto , e munite di regolare autorizzazione cosi come previsto nella ordinanza sindacale n. 481 del 12/7/2021 , dovranno cessare alle ore 01,30. Resta l’obbligo del rispetto di tutte le normative e disposizioni sovracomunali in materia di prevenzione da Covid 19 , il cui obbligo resta in solido ai titolari di attività commerciali”.  Nell’ordinanza  si  avverte che  “sin da ora che l’eventuale evoluzione dello scenario epidemiologico con eventuali provvedimenti emanati a livello nazionale e/o regionale , le presenti misure potranno avere una diversa rimodulazione”. Alle misure adottate oggi   l'Amministrazione Comunale di Diamante accompagna un rinnovato  e forte appello a mantenere comportamenti responsabili e ad adottare, assieme all'uso delle mascherine,  tutte le altre misure di prevenzione dal Covid 19.
            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie