RADIO ONE BANNER SOPRA

CRONACA

Sabato 31 Gennaio 2015 18:19

PAOLA. Sequestrata un’area di 30.000mq lungo le sponde del torrente Deuda, nel comune di Paola.

PAOLA. Sequestrata un’area di 30.000mq  lungo le sponde del torrente Deuda, nel comune di Paola

Il personale della Polizia Provinciale di Cosenza appartenente al II Nucleo Ambiente della  sezione Reati Ambientali, durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione degli illeciti ambientali, congiuntamente alla Polizia Municipale di Paola  ha accertato,  che in sponda  dx idraulica  del Torrente Deuda, in agro di Paola   sono stati eseguiti lavori,   vietati in modo assoluto nelle acque pubbliche,in assenza di concessioni demaniali e titoli autorizzatori, alterandone l’alveo e le sponde dello stesso Torrente. Sull’area  sono state realizzate una serie di opere abusive: strade sterrate, sbancamenti e movimentazioni di terreno vegetale  nonché realizzazione di un deposito di pietrisco  che hanno modificato lo stato dei luoghi.   Accertato che la zona è sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale, vincolo sismico e vincolo PAI Zona  R4, constatato che il vasto cumulo di terreno inerte si trova nelle immediate vicinanze di aree appartenenti al demanio fluviale, vista la modificazione degli argini, in violazione quindi dell’art.96 del R.D.523/1904  e per salvaguardare la tutela della pubblica e privata incolumità, ricorrendone i presupposti,  la P.G. operante ha proceduto al sequestro dell’intera area demaniale circa 30.000 mq,oggetto di occupazioni abusive. Del sequestro è stata notiziata la Procura della Repubblica di Paola, la quale ha assunto la direzione delle indagini. Ulteriori Iindagini si stanno svolgendo al fine di individuare gli autori delle occupazioni abusive. La Polizia Provinciale,  da sempre attenta al presidio dell’ambiente e del territorio, continuerà la sua azione in prima linea contro i crimini ambientali. 

            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie