POLITICA

Lunedì 15 Settembre 2014 20:45

Paola: Novità per Imu e Tasi

 Nel corso dell'ultimo civico consesso di Paola è stata approvata ad unanimità la possibilità, per chi ristruttura immobili nel centro storico o immobili di epoca similare sul territorio comunale, di non corrispondere l’imposta Tasi -Imu per tre anni. Un’esenzione triennale per favorire il miglioramento urbanistico della città e per tentare di rilanciare l’attività edilizia, limitando un'ulteriore nuova cementificazione. " Abbiamo, inoltre, individuato nei regolamenti approvati - fa sapere il sindaco, Basilio Ferrari - le riduzioni per famiglie disagiate economicamente o con invalidi a carico. Infine - prosegue il primo cittadino - non abbiamo inserito l’Imu sui terreni “potenzialmente edificabili” né su quelli edificabili. Paga solo chi costruisce l’immobile - continua Ferrari - come secondo noi è giusto che sia. L'abbiamo eliminata non appena l’amministrazione comunale di Paola si è insediata due anni fa, ed oggi abbiamo mantenuto l’impegno di tutelare una fascia di cittadini che avrebbe subito una tassazione ingiustificata".

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie