POLITICA

Giovedì 01 Gennaio 2015 20:09

PRAIA A MARE. ARIERE SCRIVE A MAGORNO.

L’ex vicesindaco di Praia a Mare, Maurizio Ariete, scrive all’Onorevole Ernesto Magorno, nonché segretario Regionale del PD della Calabria, affermando che la Calabria e i calabresi aspettano con ansia la soluzione ai tanti problemi che non possono essere più rinviati, ne va di mezzo quel poco di credibilità rimasta e le conseguenze sul piano sociale che possiamo immaginare, soprattutto in un momento così difficile per tutte le famiglie. “L' impegno dei politici in campagna elettorale – sottolinea ariete - è stato quello di risolverli al più presto, porto da esempio l'ex ospedale di Praia a Mare, per cui bisognerebbe almeno far rispettare la sentenza del Consiglio di Stato del 20/maggio/2014: un impegno prioritario del nuovo Commissario ad acta del piano di rientro. Senza alcuna polemica – conclude Ariete - mi piace ricordare che la Regione Emilia Romagna, che ha votato nella stessa giornata della Regione Calabria ,risulta essere già operativa”.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie