RADIO ONE BANNER SOPRA

POLITICA

Martedì 28 Aprile 2015 16:41

AMANTEA. L’appello dell’assessore Pati ai proprietari dei cani

Un appello all’educazione ed alla buona volontà. L’assessore Emma Pati, che detiene anche la delega in materia di igiene e sanità, ha rivolto un invito ai proprietari dei cani, per limitare l’abbandono delle feci sulle strade, nei parchi e soprattutto nelle aree frequentate dai bambini. «Fortunatamente – spiega l’assessore – chi vive a contatto con i cani è consapevole delle difficoltà che ciò comporta e che esistono delle regole da osservare. Una di queste, figlia soprattutto del buon senso, prevede che sia il padrone ad utilizzare la paletta e la bustina di plastica per raccogliere i residui dei bisogni fisiologici dei nostri amici a quattro zampe. Il clima favorevole delle ultime settimane ha incentivato la gente ad uscire e a giocare con i propri cani, ma alcuni purtroppo fanno finta di nulla, non preoccupandosi minimamente di raccogliere le feci. Ho già provveduto ad allertare della questione i vigili urbani che potranno chiaramente intervenire, ma credo che sia soprattutto una battaglia di civiltà che dobbiamo vincere tutti insieme. Il lungomare, così come le vie del centro, la spiaggia e i giardini pubblici rappresentano una naturale estensione della nostra casa. Tocca dunque a noi tutti, in primis, evitare comportamenti menefreghisti che danneggiano l’ambiente e noi stessi. Se impariamo a rispettare le regole più semplici incrementeremo l’amore verso la nostra città. Invito dunque i proprietari dei cani che ancora non lo fanno ad adoperarsi per fare in modo che Amantea e Campora San Giovanni siano più belle e vivibili, partendo dal semplice gesto di pulire».

            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie