RADIO ONE BANNER SOPRA

SPETTACOLO

Martedì 02 Luglio 2019 17:18

DIAMANTE. IL MEDITERRANEO FILM FESTIVAL CORTO,SELEZIONATO PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO TRA I MIGLIORI FESTIVAL INDIPENDENTI D'ITALIA A SENIGALLIA.

Altro importante riconoscimento per il Cinecircolo Maurizio Grande di Diamante: il "Mediterraneo Festival Corto" è stato selezionato per il secondo anno consecutivo tra i migliori festival indipendenti d'Italia, dalla rassegna cinematografica "Corto Circuito" di Senigallia, una delle più importanti a livello nazionale per il genere dei cortometraggi. Due appuntamenti, in particolare, saranno dedicati alla rassegna adamantina: domani, mercoledì 3 luglio, sarà proiettato "90 Secondi all'Inferno”, opera firmata da Francesco Presta e Ferdinando Romito, registi e principali animatori del Cinecircolo Maurizio grande;   secondo appuntamento il  12 luglio con la proiezione di "The Maltese fighter" vincitore dell'edizione 2018 del "Mediterraneo Festival Corto". Corto Circuito è una rassegna giunta alla settima edizione, organizzata dall’associazione Confluenze e condivisa dal Comune di Senigallia. 80 i film proiettati tra il 30 giugno e il 17 luglio, in diverse location di Senigallia  e scelti da nove Festival italiani: Mediterraneo Festival Corto, Firenze Film Festival, Fano International Film Festival, Corto Dorico, Ennesimo Film Festival,  MonFilmFest, Fabriano Film Festival, Capodarco L’altro Festival, Cineconcerto; e dalle due tra le migliori scuole di formazione cinematografica nazionali, il Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino specializzato in animazione ed il Centro Sperimentale di Milano ad indirizzo pubblicità e comunicazione aziendale.  Grande soddisfazione viene espressa dal direttore artistico del Cinecircolo Francesco Presta e dal direttore tecnico, Ferdinando Romito, mentre, proprio in questi giorni, la giuria, presieduta dall’attrice Carmelinda Gentile, è al lavoro per decidere i vincitori della nona edizione del Mediterraneo Festival Corto che si terrà a Diamante dal 5 all’8 settembre. Un’edizione che si preannuncia ricca di presenze prestigiose. Donatella Finocchiaro sarà, quest’anno, la testimonial. Con lei grandi ospiti: Daniela Rambaldi nel ricordo del padre Carlo a 40 anni daAlien; Carmelinda Gentile, Sarah Maestri, Emanuele Vezzoli, Annalisa Insardà, Andrea Muzzi.

            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie