Maulicino
ascolta le ultime previsioni meteo
Giovedì 25 Maggio 2017 10:03 | Pubblicato in ATTUALITA'

Scalea. Una “panchina rossa” per ricordare le donne vittime di violenza.

Giovedì 25 Maggio 2017 alle ore 10:30 nella Villa Comunale di Scalea, l’amministrazione comunale e l’associazione “Tina Lagostena Bassi” contro la violenza sulle donne, aderendo ad un percorso di sensibilizzazione e di informazione lanciato dagli Stati Generali delle Donne promuoveranno una cerimonia di inaugurazione di una “panchina rossa”, per ricordare le donne vittime di violenza. Una panchina è il posto in cui ci si ferma a riposare, a riflettere, a chiacchierare. Un posto in cui si siedono tante mamme, tante ragazze, sorelle, amiche. Il rosso è il colore del sangue di tante, troppe donne uccise. Alla cerimonia interverranno il Sindaco…LEGGI TUTTO
Giovedì 25 Maggio 2017 03:24 | Pubblicato in POLITICA

Cetraro. "Quando la politica è debole la mafia si rafforza"

Tiziana Ruffo. “La giunta Aita è politicamente debole e non è in grado di fronteggiare adeguatamente la controffensiva della malavita organizzata”. Si è svolta lungo questo filo conduttore l’assemblea degli scritti del Pd, che ha affrontato martedì sera, nella sede del circolo, la bruciante questione dell’ordine pubblico, esplosa nei giorni scorsi in modo dirompente dopo le esternazioni sui social dei familiari degli imputati nel processo “Frontiera”. Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato tra gli altri, il consigliere regionale Giuseppe Aieta e i consiglieri comunali, Ermanno Cennamo, Carmine Quercia e Carmen Martilotta, sono stati accesi i riflettori sulle principali emergenze…LEGGI TUTTO
Giovedì 25 Maggio 2017 03:22 | Pubblicato in ATTUALITA'

Santa Maria del Cedro. Prima unione civile tra due uomini nell'alto Tirreno cosentino. Sarà il sindaco Vetere a celebrare l'unione

Tiziana Ruffo. Il sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, celebrerà la prima unione civile tra due uomini. La cerimonia si svolgerà sabato prossimo nell’imponete struttura di Palazzo Marino. Si avvera così il sogno di due giovani innamorati di Cosenza, che hanno scelto, per suggellare il loro amore, la suggestiva cornice dell’edificio seicentesco che ospita il museo dedicato al cedro, il prezioso agrume calabrese. Si tratta della prima coppia omosessuale, formata da due uomini, a unirsi civilmente nel comprensorio dell’alto tirreno ad un anno dall’entrata in vigore della legge Cirinnà, che proprio nel giugno del 2016, ha istituito il…LEGGI TUTTO
Mercoledì 24 Maggio 2017 04:58 | Pubblicato in POLITICA

Scalea. Scogliera fiumi e costa al centro di un incontro dibattito proposto da comune, “Cara, vecchia Scalea” e Pro Loco.

Tiziana Ruffo. Procede l’impegno dell’amministrazione comunale di Scalea a difesa del territorio con l’attenzione rivolta alla scogliera, ai fiumi e alla costa. Di questo si discuterà domani pomeriggio, 25 maggio, alle ore 17.00, nella biblioteca comunale di piazza Maggiore De Palma, nel corso di un incontro -dibattito organizzato dall’amministrazione comunale, dall’associazione culturale “Cara, vecchia Scalea e dalla Pro Loco. La proiezioni di diapositive del territorio, commentate da Vincenzo De Vito, presidente dell’associazione e da Giovanni Le Rose, presidente della Pro Loco, faranno da filo conduttore al tema dell’ “Interrimento della scogliere di Scalea” su cui relazionerà l’ing. Giuseppe Maradei, docente…LEGGI TUTTO
Mercoledì 24 Maggio 2017 04:56 | Pubblicato in POLITICA

Santa Maria del Cedro. Il Pd delude il sindaco Vetere che tuttavia non demorde sulle battaglie per la legalità

Tiziana Ruffo. Spara anche sul suo partito il sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, a proposito della battaglia per la legalità relativa all’occupazione delle aree demaniali senza titolo concessione. Nei giorni scorsi il primo cittadino aveva investito le istituzioni a tutti i livelli, con la richiesta forte di far rispettare le regole. Un appello che sinora ha incassato soltanto la disponibilità del senatore di Cinque Stelle, Nicola Morra e del referente regionale di Libera, Don Ennio Stamile. “Da uomo di sinistra, purtroppo, - ha dichiarato amaramente Vetere - deve rilevare, che nessun interessamento nella vicenda hanno mostrato il…LEGGI TUTTO
Mercoledì 24 Maggio 2017 03:54 | Pubblicato in ATTUALITA'

Cetraro. L'Anas interviene sul tratto Cetraro - San Lucido

Tiziana Ruffo. Arrivano risultati concreti per il territorio dall’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi a Reggio Calabria tra il presidente della Commissione trasporti, Mimmo Bevacqua, l'Assessore ai trasporti, Roberto Musmanno, il direttore del Centro Cosenza Ovest dell'Anas, Pietro Silleta e il vicesegretario del circolo del Pd di Cetraro, Aldo Gravino. Al centro del meeting, a cui ha partecipato anche il capogruppo del Pd di Cetraro Ermanno Cennamo, le modifiche sulla segnaletica per il tratto stradale Cetraro-San Lucido, lungo la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”. Gravino si era fatto interprete del diffuso disagio di tanti automobilisti segnalando all’Anas, con…LEGGI TUTTO
Martedì 23 Maggio 2017 04:18 | Pubblicato in POLITICA

Cetraro. La verità venga a galla per eliminare ogni sospetto di presunte interferenze malavitose

 Tiziana Ruffo. . È stato un terremoto politico quello che si è abbattuto a Cetraro con le esternazioni, sui social, dei familiari degli imputati al processo "Frontiera". Una situazione esplosiva che ruota intorno al sospetto di voto di scambio, che avrebbe inquinato la campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale, avvenuta nella primavera del 2015. Tutti auspicano che la verità venga a galla e che tutto rientri nei binari della legalità. Il clima in questi anni a Cetraro è stato particolarmente teso alla luce di tanti episodi malavitosi che hanno profondamente turbato la sicurezza e la serenità dei cittadini.…LEGGI TUTTO
Martedì 23 Maggio 2017 03:05 | Pubblicato in POLITICA

Praia a Mare. Ennesimo appello di Italia Nostra per la tutela delle grotte carsiche.

Tiziana Ruffo. Un groviglio inestricabile di spine e di arbusti da anni impedisce di proseguire attraverso la Strada di accesso alle grotte carsiche di Praia a Mare. Si tratta dell’unica via pubblica, ora impraticabile, che parte dal Fumarulo, attraversa il ponte della Ferrovia e dovrebbe portare alle grotte scavate nella falesia. Sulla questione è intervenuta Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, che considera il sito “ un bene colturale, un imponente complesso archeologico, naturalistico, paesaggistico, che Praia a Mare inutilmente detiene e che invece tutti ci invidiano”. Negli anni tale sistema di grotte e cavità naturali, secondo l’associazione ambientalista, “non…LEGGI TUTTO
Lunedì 22 Maggio 2017 15:20 | Pubblicato in SPETTACOLO

SCALEA. DICIOTTESIMO MOTORADUNO Città di Scalea 26 – 27 – 28 maggio 2017

E’ l’evento che apre ufficialmente l’Estate. E’ il Motoraduno città di Scalea che quest’anno tocca la maggiore età. La diciottesima edizione, in programma nell’ultimo week end di maggio (dal 26 al 28), è un concentrato di attrattive che coniugano sport, spettacolo e promozione del territorio. Una manifestazione attesa da tutti, organizzata con la consueta passione e dedizione dai componenti del MotoClub Scalea, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Scalea, dall’assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo diretto dall’assessore Eugenio Orrico e sostenuta dalla Federazione Motociclisti Italiani e dal Coni; per i partecipanti previsti premi da classifica F.I.M. nelle varie categorie. Un…LEGGI TUTTO
Lunedì 22 Maggio 2017 12:21 | Pubblicato in POLITICA

Scalea. Il consiglio comunale vota favorevolmente la mozione presentata da "Scalea Europea"

Il Consiglio Comunale di Scalea, nell’assise del 17.05.2017 ha votato favorevolmente la Mozione fortemente voluta dall’Associazione Scalea Europea e presentata dal Consigliere Comunale Palmiro Manco afferente la legge di iniziativa popolare avente ad oggetto “Norme in materia di valorizzazione dei centri storici calabresi nonché in materia ambientale”. Il gruppo di Associazioni denominato “Prima che tutto crolli”, che vede tra i partecipanti l’Associazione Scalea Europea, sostiene la legge di iniziativa popolare finalizzata a “promuovere politiche locali virtuose attraverso la conoscenza del patrimonio e la rivalutazione dell’identità storica e culturale dei singoli comuni, nell’ambito del loro sistema insediativo geografico, storico, culturale, antropologico,…LEGGI TUTTO
Domenica 21 Maggio 2017 12:37 | Pubblicato in SPETTACOLO

Santa Maria del Cedro. Afflusso record: oltre 1200 persone al I Concorso musicale internazionale “Francesco Avolicino”. Premio Speciale all’ I.C. “Padula” di Acri .

Tiziana Ruffo. Esordio da record per il Concorso musicale internazionale “Francesco Avolicino”: oltre mille e 200 persone al debutto della prima edizione del Concorso intitolato alla memoria del giovane studente di Santa Maria del Cedro prematuramente scomparso. Tra le Orchestre vince il premio Speciale F. Avolicino “l’IC. “Padula” di Acri . Un vero e proprio bagno di folla, dunque, nella tre-giorni che si è svolta nell’elegante ed accogliente cornice de “La Bruca” letteralmente invasa da giovani musicisti, docenti e professori, famiglie al seguito, addetti ai lavori provenienti da tutta la Calabria. Melito Porto Salvo, Mangone, Acri, Bisignano, Santa Maria del…LEGGI TUTTO
Domenica 21 Maggio 2017 03:45 | Pubblicato in POLITICA

Santa Maria del Cedro.Vibrata protesta del sindaco Vetere sulla spinosa questione dell'occupazione abusiva su aree demaniali

Tiziana Ruffo. L’occupazione delle aree demaniali senza titolo al centro della vibrata protesta del primo cittadino di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, che ha investito le istituzioni con la richiesta forte di far rispettare le regole. “Da anni – ha dichiarato il primo cittadino - ho denunciato alle autorità competenti più occupazioni di aree demaniali che, tra l’altro, impediscono all’amministrazione comunale che rappresento di portare a termine la realizzazione di opere e infrastrutture fondamentali per la crescita della comunità". Da una accurata visione del piano di spiaggia comunale e dell’adottato Piano strutturale comunale emerge a tutt’oggi l'occupazione di più…LEGGI TUTTO
Sabato 20 Maggio 2017 12:44 | Pubblicato in CRONACA

PALMI. I CARABINIERI SEQUESTRANO “MASCHERONI IN PIETRA DI SIRACUSA” DISPERSI NEL TERREMOTO DEL 1908.

I Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Nucleo di Cosenza, unitamente a personale della Polizia Locale di Palmi, coadiuvati dalla locale Compagnia Carabinieri, a seguito di alcune segnalazioni pervenute dalla cittadinanza, hanno espletato un’articolata attività di polizia giudiziaria in merito alla presenza in un’abitazione privata di Palmi di alcuni bassorilievi in pietra di Siracusa, raffiguranti “mascheroni” che decoravano le lunette dei balconi del teatro comunale “Manfroce” di Palmi, andato distrutto nel terremoto del 1908. Le sculture sono state identificate grazie ad un volume custodito nella biblioteca comunale di Palmi e grazie, altresì, ai due esemplari, della medesima fattura, custoditi…LEGGI TUTTO
Sabato 20 Maggio 2017 03:56 | Pubblicato in ATTUALITA'

Santa Maria del Cedro. L' associazione Iside sostiene il tour "Ancheiovoglioviaggiare" di un ragazzo disabile

Tiziana Ruffo. L’ associazione Iside di Santa Maria del Cedro ospita Silverio, un diciassettenne disabile e si fa promotrice del progetto “Ancheiovoglioviaggiare”, che punta sull’abbattimento delle barriere architettoniche. In sintonia con l’iniziativa del giovane liceale, che ha iniziato il suo tour di ribellione contro le barriere architettoniche che non gli permettono di poter partecipare alla maggior parte dei viaggi scolastici, l’associazione Iside ha dato vita alla I edizione di LocalMente che esordirà proprio oggi (20 maggio) con il tour di Silverio, che farà tappa a Santa Maria del Cedro, a Palazzo Marino, alle ore 17.00. L’evento è patrocinato dal Comune.…LEGGI TUTTO
Sabato 20 Maggio 2017 03:53 | Pubblicato in POLITICA

Scalea. Legambiente Calabria sollecita il comune a procedere alla V.I.A. e allo studio del rischio idraulico per i lavori di ammodernamento dell’Aviosuperficie

Tiziana Ruffo. Sull’aviosuperficie di Scalea continuano le critiche degli ambientalisti, che sollecitano l’amministrazione comunale a fare chiarezza sull’impatto ambientale della struttura Legambiente Calabria mantiene accesi i riflettori sui rischi che i lavori di completamento ed ammodernamento dell’Aviosuperficie di Scalea potrebbero apportare al territorio e sollecita il comune a procedere alla Valutazione d’impatto ambientale e allo studio del rischio idraulico. Nell’ottobre scorso Legambiente aveva chiesto l’intervento della Commissione europea per “presunta violazione del diritto comunitario: a rischio il sito di interesse Comunitario “Valle del fiume Lao” e la limitrofa Zona a Protezione Speciale “Pollino e Orsomarso””. Dopo la denuncia di Legambiente…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie