RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo
Mercoledì 15 Aprile 2020 17:01 | Pubblicato in CRONACA

Scuole chiuse per il coronavirus: a Cosenza e Rende i tablet arrivano con i Carabinieri

Nella mattinata odierna, nell’ambito dell’iniziative a sostegno della popolazione nell’attuale situazione epidemica, i Carabinieri delle Compagnie di Cosenza e Rende hanno consegnato i tablet per la formazione a distanza agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Rende Centro”. L’iniziativa, nata dalla sinergica collaborazione tra la dirigenza scolastica ed il Comando Provinciale di Cosenza, consente di garantire agli studenti sprovvisti di strumenti informatici di interagire con la piattaforma del piano di studi scolastico, dando piena continuità al diritto allo studio. L’esigenza di una consegna porta a porta che non violasse le prescrizioni volte a limitare i casi di contagio, era stata segnalata dalla dirigente…LEGGI TUTTO
Mercoledì 15 Aprile 2020 16:56 | Pubblicato in POLITICA

DIAMANTE. Il sindaco convoca consulta sul turismo per il dopo - coronavirus e inizia il suo giro per ascoltare i cittadini.

Nella sua diretta Facebook sull’emergenza coronavirus, e stamattina sui canali social, il Sindaco di Diamante, Sen. Ernesto Magorno ha annunciato una serie di iniziative che saranno messe in campo nell’immediato. «Dobbiamo affrontare l’emergenza di oggi ma guardare già al futuro – ha detto Il Sindaco – e già venerdì si riunirà, in videoconferenza, una consulta che sarà permanente e affronterà le problematiche riguardanti il principale settore della nostra economia: il turismo. Coinvolgeremo tutte le categorie interessate ed integreremo, se necessario, la composizione della consulta in corso d’opera. Non dobbiamo farci trovare impreparati di fronte a tutte le incognite che si…LEGGI TUTTO
Mercoledì 15 Aprile 2020 08:41 | Pubblicato in CRONACA

CONTROLLI A BELVEDERE MARITTIMO: LA PICCOLA SOFIA RINGRAZIA I CARABINIERI

Un’altra giornata di controlli a Belvedere Marittimo dove i Carabinieri del posto, coordinati dal Mar.Magg. DIANA Alessandro, hanno effettuato un posto di controllo lungo la S.S. 18 – località Castromurro in entrambi i sensi di marcia, coadiuvati da personale della Sezione Radiomobile di Scalea, al fine di garantire il rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19 prevista dal D.P.C.M. del 10 aprile 2020. Nel corso della mattinata odierna sono stati eseguiti 115 controlli complessivi effettuati a macchine e persone, contestando 6 violazioni a soggetti inottemperanti all’obbligo di permanere nei propri comuni di residenza. Il…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Aprile 2020 16:57 | Pubblicato in ATTUALITA'

CORONAVIRUS. BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA (+28 rispetto a ieri).

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 17.569 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 956 (+28 rispetto a ieri), quelle negative sono 16.613. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: 57 in reparto; 5 in rianimazione; 85 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 23 deceduti - Cosenza: 48 in reparto; 4 in rianimazione; 229 in isolamento domiciliare; 15 guariti; 19 deceduti - Reggio Calabria: 32 in reparto; 3 in rianimazione; 195 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 15 deceduti - Vibo Valentia: 7 in reparto; 50 in isolamento domiciliare; 6 guarito; 5 deceduti - Crotone: 17 in reparto;…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Aprile 2020 16:43 | Pubblicato in ATTUALITA'

Il cordoglio del Presidente della Provincia Franco Iacucci, per la morte di Bonaventura Ferri

Mi associo alle tante espressioni di dolore da parte della città di Cosenza e dell’intera Provincia per la scomparsa del vigile del fuoco, Bonaventura Ferri. Una notizia che ci ha lasciati sgomenti e addolorati. Nella giornata di ieri ho avuto modo di esprimere le mie condoglianze al Comandante Provinciale Massimo Cundari, chiedendogli di estenderle a tutto il Comando e ai suoi colleghi. Così come spero che possa giungere a tutta la famiglia un commosso pensiero di vicinanza, in un momento così difficile. Ho avuto modo di incontrare Bonaventura Ferri in più occasioni e posso affermare con certezza che lascia un…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Aprile 2020 16:40 | Pubblicato in POLITICA

Firmata da parte del sindaco di Rende, Marcello Manna, l’ordinanza che aprirà l’area mercatale di via Parigi alle attività ambulanti di vendita di prodotti alimentari nei giorni di giovedì e sabato dalle 7,00 alle 14,30.

“Una misura che segue le direttive nazionali –ha spiegato il primo cittadino- e che è un primo lento passo verso la graduale riapertura delle attività produttive e commerciali essenziali. Abbiamo recepito la richiesta pervenutaci da parte della CICAS -Confederazione Imprenditori Commercianti Artigiani Turismo Servizi- e di Coldiretti Campagna Amica, sulla scorta di esperienze analoghe da parte di altri comuni, di riaprire alla vendita di prodotti alimentari nell’area che è idonea a garantire l’osservanza di tutte le norme atte al rispetto della distanza sociale, con l’impegno degli operatori all’utilizzo di maschere e guanti e l’accesso contingentato nonché una opportuna vigilanza sul…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Aprile 2020 16:33 | Pubblicato in ATTUALITA'

Area SIC-ZSC Isola di Dino e Isola di Cirella: Italia Nostra si appella alla Commissione Europea per la tutela degli habitat

Italia Nostra ha provveduto ad inviare all’attenzione della Commissione europea la richiesta di un intervento urgente da attuarsi nei confronti delle competenti Autorità Italiane affinchè si adottino tutti i provvedimenti volti ad evitare il deterioramento degli habitat naturali delle aree Isola di Dino, Fondali Isola di Dino-Capo Scalea, Isola di Cirella, Fondali Isola di Cirella nella regione Calabria. In particolare, l’azione si è resa necessaria in virtù delle attività sinora praticate che possono pregiudicare la conservazione dei siti e degli ecosistemi ivi presenti. Ad essere posti sotto minaccia sono in particolare gli habitat delle Grotte Marine e la sussistenza della…LEGGI TUTTO
Martedì 14 Aprile 2020 09:22 | Pubblicato in CRONACA

“PASQUA A CASA": SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DEI CARABINIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI COSENZA Weekend di Pasqua: presidiate le principali arterie stradali, sanzioni e denunce.

Nei giorni di Pasqua e Pasquetta, 450 pattuglie dei Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza hanno presidiato le arterie stradali della provincia con controlli a tappeto che hanno riguardato l'area urbana di Cosenza e Rende, le zone costiere tirreniche e ioniche, passando per le Valli del Savuto, del Crati e dell’Esaro, fino alle pendici del Pollino. Un dispositivo imponente e capillare messo in atto dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, agli ordini del Colonnello Piero Sutera, che ha avuto come obiettivo il monitoraggio sistematico delle più importanti vie di comunicazione della provincia, al fine di verificare l’osservanza delle…LEGGI TUTTO
Lunedì 13 Aprile 2020 18:17 | Pubblicato in CRONACA

CORONAVIRUS. BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA (+5 rispetto a ieri).

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 17.151 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 928 (+5 rispetto a ieri), quelle negative sono 16.223. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: 56 in reparto; 5 in rianimazione; 85 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 23 deceduti - Cosenza: 47 in reparto; 4 in rianimazione; 209 in isolamento domiciliare; 15 guariti; 18 deceduti - Reggio Calabria: 32 in reparto; 3 in rianimazione; 190 in isolamento domiciliare; 23 guariti; 15 deceduti - Vibo Valentia: 8 in reparto; 51 in isolamento domiciliare; 4 guarito; 5 deceduti - Crotone: 17 in reparto;…LEGGI TUTTO
Lunedì 13 Aprile 2020 18:14 | Pubblicato in CRONACA

CORONAVIRUS E CONTROLLI BUONO IL BILANCIO DELLE FESTIVITÀ PASQUALI: 42 I SOGGETTI SANZIONATI OLTRE LE 700 PERSONE IDENTIFICATE

42 soggetti sanzionati per aver violato le restrizioni per contrastare la diffusione del covid-19, di cui 4 denunciati all’Autorità Giudiziaria, oltre 1.288 controlli complessivi effettuati a macchine e persone. È questo il bilancio delle attività di presidio del territorio dell’Alto Tirreno Cosentino nel ponte di Pasqua. I controlli hanno visto impegnati, sin da giovedì scorso, i Carabinieri della Compagnia di Scalea e dei Carabinieri Forestali di Orsomarso/Scalea, gli agenti della Polizia Stradale di Scalea e militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Scalea. Le misure si sono rese necessarie per fronteggiare il possibile esodo pasquale in ragione del fatto…LEGGI TUTTO
Domenica 12 Aprile 2020 17:01 | Pubblicato in CRONACA

BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA CORONAVIRUS DEL 12/04/2020 (+8 rispetto a ieri)

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 16.766 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 923 (+8 rispetto a ieri), quelle negative sono 15.843. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: 57 in reparto; 6 in rianimazione; 85 in isolamento domiciliare; 21 guariti; 23 deceduti - Cosenza: 47 in reparto; 4 in rianimazione; 206 in isolamento domiciliare; 14 guariti; 17 deceduti - Reggio Calabria: 36 in reparto; 4 in rianimazione; 190 in isolamento domiciliare; 18 guariti; 15 deceduti - Vibo Valentia: 8 in reparto; 51 in isolamento domiciliare; 4 guarito; 5 deceduti - Crotone: 17 in reparto;…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Aprile 2020 17:09 | Pubblicato in CRONACA

CORONAVIRUS. BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA (+14 rispetto a ieri).

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 16.048 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 915 (+14 rispetto a ieri), quelle negative sono 15.133. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: 57 in reparto; 6 in rianimazione; 84 in isolamento domiciliare; 21 guariti; 23 deceduti - Cosenza: 50 in reparto; 5 in rianimazione; 206 in isolamento domiciliare; 10 guariti; 17 deceduti - Reggio Calabria: 37 in reparto; 4 in rianimazione; 187 in isolamento domiciliare; 17 guariti; 15 deceduti - Vibo Valentia: 8 in reparto; 51 in isolamento domiciliare; 4 guarito; 5 deceduti - Crotone: 17 in reparto;…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Aprile 2020 16:25 | Pubblicato in POLITICA

I SINDACI DELL’ALTO IONIO SCRIVONO ALLA SANTELLI: “EMERGENZA COVID-19: RIAPRIRE L’OSPEDALE CHIDICHIMO É PRIORITÀ”.

I Sindaci di tutti i paesi dell’Alto Ionio cosentino hanno scritto un’accorata missiva indirizza al Presidente della Regione Calabria, On. Jole Santelli, al Commissario ASP Cosenza, Giuseppe Zuccatelli, e al Commissario ad Acta per piano di rientro regione Calabria, Gen. Saverio Cotticelli, per chiedere, con una voce sola la riapertura dell’Ospedale G. Chidichimo di Trebisacce, già sancita dalla sentenza 1551/2015 del Consiglio di Stato e dal D.C.P.R. n° 30/2016. “ Facendo seguito a quanto già comunicato e richiesto dal sindaco di Trebisacce – si legge nella missiva - sollecitiamo un immediato riscontro e chiediamo urgente esecuzione della sentenza Consiglio di…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Aprile 2020 16:23 | Pubblicato in CRONACA

Coronavirus: Coldiretti bene via libera alle filiere forestali la montagna può iniziare a lavorare. La testimonianza di un imprenditore del settore.

La gestione forestale delle imprese della filiera bosco-legno può ripartire e, quindi, iniziare di nuovo a lavorare. Di questo ne trae giovamento la montagna e serve, con l’arrivo delle alte temperature, anche a combattere gli incendi. Questo quanto afferma la Coldiretti Calabria che accoglie con favore l’inserimento, nel nuovo Dpcm, della selvicoltura e la manutenzione delle aree forestali tra le attività essenziali che possono continuare ad essere svolte durante l’emergenza coronavirus. “Ora il lavoro in montagna può ripartire – commenta Giovanni Ferraro, titolare di una impresa boschiva – chiediamo alla Regione di sbloccare subito, per almeno un mese e comunque…LEGGI TUTTO
Sabato 11 Aprile 2020 09:41 | Pubblicato in CRONACA

Rsa Chiaravalle, Cgil e Spi Calabria ed Area Vasta: bene il lavoro della Magistratura, se accertate responsabilità penali, in eventuale processo verificheremo l’ammissione come parte civile.

Nei giorni scorsi avevamo ripetutamente preso posizione sulla tragedia che ha riguardato la RSA Domus Aurea di Chiaravalle (CZ) e nella considerazione della gravità della situazione, testimoniata dalla ventunesima vittima, vogliamo rivolgere un ulteriore azione di forte denuncia per quanto accaduto, condividendo e plaudendo alla già avviata azione della competente Procura tendente ad accertare le gravi responsabilità rispetto ad una situazione che avevamo già provveduto a segnale agli organi competenti, al fine di facilitare e trovare soluzioni che riguardassero sia la tutela della salute degli ospiti della detta struttura, che la dovuta prevenzione in favore degli operatori. Il ruolo svolto…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie