RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Martedì 25 Novembre 2014 21:00

Praia a Mare: Chiusa la scuola elementare in periferia: i cittadini non sono tutti uguali

Passate le elezioni regionali, il circolo SEL di Praia a Mare, torna ad occuparsi dei problemi e dei disagi del comprensorio locale. Gli occhi oggi sono puntati sulla scuola e sull’Amministrazione di Praia a Mare.

Riceviamo infatti le segnalazioni per evidenziare lo stato di abbandono in cui è stata lasciata la scuola elementare B. Falcone di via Galilei sita nella periferia nord Laccata il giorno successivo alle elezioni regionali.

I giorni di chiusura della scuola, dal sabato al lunedì compreso, dovrebbero servire a chi di dovere, ad effettuare tutte le pulizie e la sistemazione della struttura, passata la tornata elettorale, al fine di adibire i locali al regolare funzionamento di tutte le attività scolastiche.

Praia a Mare ha purtroppo delle eccezioni; le attività scolastiche sono riprese solo nelle scuole del centro, mentre nella scuola elementare sita nella zona Laccata i bambini sono ritornati a casa per l’impossibilità di procedere al regolare svolgimento delle lezioni.

Tra le lamentele dei cittadini non è stata solo la mancanza dell’attività scolastica ma le difficoltà per i genitori ad occuparsi dei loro figli perché fuori per lavoro.

In qualità di consigliere comunale chiederò al Sindaco, mediante interrogazione/interpellanza ai sensi del vigente regolamento comunale, di conoscere di chi sia stata la scelta di lasciare sporca una scuola su quattro, di chi siano le responsabilità per l’accaduto e come intenderà procedere nei confronti dei dipendenti eventualmente corresponsabili dell’increscioso episodio, visto che nel comune di Praia a Mare episodi simili non sono mai avvenuti.

E’ un episodio che fa riflettere tutti sulla mancanza di attenzione che quest’Amministrazione locale volge al mondo della scuola.

Già in altre occasioni, l’Amministrazione praiese si è dimostrata disattenta alle richieste provenienti dal mondo della scuola come il diniego a voler portare con il proprio scuolabus, qualche mese fa, i bambini di una classe di via Manzoni presso il museo archeologico di Tortora, distante solo una decina di chilometri.

Chiediamo dunque che quest’Amministrazione, tra un’opera inutile e un’altra che intende realizzare, rivolga le giuste attenzioni alla scuola che come è ben noto a chiunque, forse tranne al Sindaco, rappresenta il luogo di formazione dei futuri cittadini, nonché il luogo da cui sceglieremo gli amministratori del domani.

 

Praia a Mare 25 Novembre 2014                

Consigliere Comunale -

segretario SEL Praia a Mare

dott. geol. Francesco Marsiglia

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie