RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

ATTUALITA'

Giovedì 23 Novembre 2017 17:05

I vertici del Consorzio degli Operatori Turistici della Riviera dei Cedri ”ECOtur” e del comitato del gemellaggio “Scalea-Wladyslawowo”, incontreranno operatori e tour operator dell'Est Europa alla Fiera del Turismo a Varsavia.

La città di Scalea e la Riviera dei Cedri saranno presenti alla 25° edizione della fiera internazionale del Turismo di Varsavia. All’importante avvenimento fieristico, che inizia oggi, giovedì 23 e si concluderà il 25 Novembre, parteciperanno Giancarlo Formica, Presidente del Consorzio degli Operatori Turistici della Riviera dei Cedri “ECOtur”, Antonio Pappaterra portavoce del Comitato del Gemellaggio “Scalea – Wladyslawowo” e Donato Formica Direttore del Santa Caterina Village. Nella tre giorni numerosi saranno gli operatori turistici che vaglieranno l’offerta turistica verso il Mediterraneo. La presenza degli operatori turistici della Riviera dei Cedri e quella istituzionale del Comune di Scalea, con il comitato gemellaggio, saranno a testimoniare e valorizzare l'offerta territoriale dando maggiori opportunità alla capacità attrattiva come città e comunità aperta alla Polonia. “La fiera di Varsavia, dichiara il Presidente del Consorzio ECOtur, Giancarlo Formica, rappresenta una vetrina importante per l'intera Calabria ed in particolar modo per il comprensorio tirrenico che negli ultimi anni ha già intrapreso relazioni commerciali con la Polonia. Il gemellaggio stesso, da poco formalizzato tra il Comune di Scalea e quello Polacco - ha continuato il presidente Formica - è un grande traguardo di crescita e di sviluppo del turismo del nostro territorio ed a Varsavia, non a caso, inizieremo di fatto ad essere operativi.” “Essere presenti a Varsavia – ha dichiarato il portavoce del comitato del gemellaggio, Antonio Pappaterra – rappresenta il primo passo operativo del gemellaggio sottoscritto con la Polonia pochi giorni orsono. Non vi è dubbio che queste giornate saranno propedeutiche a tutto il programma di attività ed iniziative sociali e culturali previste nel programma stilato dal comitato di gemellaggio, coordinato dall'assessore al Turismo del Comune di Scalea, Eugenio Orrico, fra le comunità di Scalea e Wladyslawowo. Al Consorzio “Ecotur”, - ha concluso il Portavoce del gemellaggio, Antonio Pappaterra - va il ringraziamento ed il merito di aver sposato sin da subito l'iniziativa sociale del gemellaggio con la Polonia, dando vigore al percorso intrapreso dal comune di Scalea per il rilancio delle potenzialità del turismo del nostro territorio.”

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie