RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 17 Aprile 2015 15:44

Anas: per lavori urgenti di ripristino giunti, dal 18 al 21 aprile chiusa al traffico la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, in provincia di Cosenza.

L`Anas comunica che, per lavori urgenti, dalle ore 7:00 di domani 18 aprile alle ore 18:00 di martedì 21 aprile 2015, sarà chiuso al traffico, in entrambe le direzioni, un tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, tra i km 302,000 e 306,600, nei comuni di Acquappesa, Guardia Piemontese e Fuscaldo, in provincia di Cosenza. Il provvedimento si rende necessario per consentire lavori urgenti di ripristino dei giunti di dilatazione sul viadotto “Simone”, ubicato al km 304,430. I veicoli in direzione Reggio Calabria saranno deviati sulla strada statale 283 dir “delle Terme Luigiane” e sulla ex SS 18 (strada provinciale…LEGGI TUTTO
Venerdì 17 Aprile 2015 09:42

SCALEA. Badante ubriaca picchia anziano scaleoto: arrestata dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno posto fine, nel tardo pomeriggio di ieri, a una brutta storia di maltrattamenti in famiglia che ha visto come protagonisti una badante polacca classe ’66, pregiudicata, e un pensionato scaleoto classe ’30. L’uomo aveva assunto la donna come badante tramite un’agenzia e aveva iniziato il rapporto lavorativo da circa una settimana. Dopo i primi giorni di normalità la donna ha iniziato ad abusare di sostanze alcoliche e a maltrattare l’anziano con percosse e minacce. Ieri, nel pomeriggio, la situazione è degenerata: la donna, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta proprio all’assunzione eccessiva…LEGGI TUTTO
Venerdì 17 Aprile 2015 09:40

SCALEA. Servizio straordinario di controllo del territorio

I Carabinieri della Compagnia di Scalea la scorsa notte sono stati impegnati in attività di controllo del territorio, per il contrasto dei reati in genere, condotte pericolose od incidenti: è stato predisposto un servizio preventivo e repressivo su tutto il territorio di competenza della Compagnia Carabinieri. Il servizio si è protratto sino alle prime ore del mattino: eseguiti controlli stradali e vigilanza dinamica nei centri cittadini e nelle zone periferiche (zone industriali e abitazioni isolate). L’attività eseguita ha permesso di fermare oltre 50 veicoli ed identificare oltre 100 persone: una donna è stata arrestata e 4 sono state le persone…LEGGI TUTTO
Domenica 12 Aprile 2015 11:01

DIAMANTE. PORTO:GLI AMBIENTALISTI INVITANO ALLA PROTESTA.

Giovedì 16 Aprile ricorre il quinto anniversario dell'avvio dei lavori del porto di Diamante, e le rovine dello stesso, sotto gli occhi di tutti i cittadini e dei visitatori, sono le vergognose macerie di un futuro preannunciato, esiti di un'incapacità evidente sia della Regione Calabria che di una imprenditoria improvvisata. Come Forum Ambientalista invitiamo la Cittadinanza tutta, le Istituzioni che la rappresentano, Consiglio Comunale e Sindaco, le Forze Politiche e le Associazioni esistenti sul territorio a manifestare la propria rabbia per un futuro promesso e tradito, per un porto che, messi al bando i silenzi, i segreti e le complicità…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Aprile 2015 15:29

CETRARO. INTENSIFICAZIONE DEI SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO. Una persona arrestata e 5 denunciati.

Nel corso della nottata è stata intensificata l’attività di controllo da parte dei Carabinieri della Compagnia di Paola sulla città di Cetraro per rendere maggiormente incisiva l’attività dei Carabinieri a fenomeni delittuosi. I controlli hanno interessato principalmente i luoghi e gli obiettivi che, per caratteristiche e peculiarità, risultano sensibili sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. Sono state eseguite anche numerose perquisizioni nei confronti di pregiudicati della zona nonché maggiore controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure di limitazione della libertà personale. I controlli, che hanno consentito di identificare oltre 90 persone, non si sono limitati solamente alle…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Aprile 2015 15:27

PAOLA. CARABINIERI CATTURANO OMICIDA RUMENO COLPITO DA MANDATO DI ARRESTO EUROPEO.

Durante il corso della mattinata odierna, militari della Stazione Carabinieri di Paola hanno catturato e tratto in arresto,URECHE Mihai Gheorghe, rumeno di 39 anni, poiché colpito da Mandato di Cattura Europeo per omicidio. Il soggetto nell’agosto del 1999, in Romania, a seguito di un diverbio maturato nel contesto familiare, aveva aggredito e brutalmente ammazzato suo cognato; successivamente ne aveva occultato il corpo per nascondere il crimine commesso. L’Interpol aveva segnalato la presenza del soggetto sul territorio nazionale e più specificamente lungo la costa basso tirrenica. I Carabinieri della Compagnia di Paola, ricevuta tale segnalazione e la descrizione somatica del soggetto,…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Aprile 2015 15:26

INFORMAZIONE DI GARANZIA NEI CONFRONTI DI 32 PERSONE DELL'AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI COSENZA.

Oggi 10 aprile 2014, militari del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza hanno proceduto alla notifica di informazione di garanzia con contestuale avviso della conclusione delle indagini preliminari, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza, nei confronti di 32 persone, tutte dipendenti, alcune anche con ruolo dirigenziale, dell’Azienda Sanitaria provinciale di Cosenza, che con più azioni consecutive ed a vario titolo si rendevano responsabili del reato di truffa aggravata e continuata perpetrata ai danni dell’Azienda Sanitaria. I provvedimenti sono stati emessi sulla scorta delle indagini coordinate dal Procuratore GRANIERI e dai Sostituti Procuratori TRIDICO e…LEGGI TUTTO
Giovedì 09 Aprile 2015 14:55

Occhiuto incontra i sindaci del Tirreno per il monitoraggio degli impianti di depurazione

Il Presidente della Provincia Mario Occhiuto, in vista della stagione estiva, ha deciso di avviare una serie di incontri con i sindaci del Tirreno su tematiche legate alla salvaguardia e alla tutela ambientale, con particolare riguardo alla difesa delle coste e del mare. Partendo dai dati in possesso dell’ente e relativi al sistema di depurazione degli impianti presenti nel Comuni del Tirreno cosentino, “è necessario – ha spiegato il Presidente Occhiuto nella sua lettera di invito ai sindaci del Tirreno – avviare un confronto per valutare le possibili criticità emerse nel recente passato, i livelli di copertura dei sistemi di…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Aprile 2015 20:49

TORTORA. RAFFAELE PAPA: ‘’ALTRO INCIDENTE, PERICOLO CONTINUO’’.

Sul cavalcavia ferroviario della Via Nazionale di Tortora si è verificato l’ennesimo incidente che segna il continuo pericolo per gli automobilisti e per i pedoni che utilizzano il marciapiedi. Nella mattinata del 7 aprile un’altra autovettura è precipitata nella scarpata e solo la presenza di un albero ad alto fusto ha evitato che la stessa finisse sulla strada sottostante o addirittura sull’adiacente abitazione. Persiste il colpevole ed indifferente atteggiamento dell’amministrazione comunale che continua a sottovalutare l’inconsistenza della ringhiera metallica posta a protezione del marciapiede ed utilizzata in modo improprio anche come barriera di sicurezza stradale del margine laterale. In considerazione…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Aprile 2015 19:15

PAOLA. ARRESTATO SORVEGLIATO SPECIALE PER VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI.

Nel pomeriggio odierno i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Paola hanno tratto in arrestato un noto pregiudicato paolano, 27enne per violazione degli obblighi imposti per la misura di prevenzione della sorveglianza speciale. I Carabinieri di Paola, a seguito di un controllo ai soggetti destinatari di misure di restrizione della libertà personale, hanno trovato predetto soggetto, sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza che si accompagnava a un altro noto pregiudicato della zona. La legge italiana impone ai sorvegliati speciali di non associarsi a persone che abbiano riportato condanne o che siano sottoposte a misure di prevenzione o sicurezza. I…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Aprile 2015 11:53

AMANTEA. La Guardia Costiera individua eternit abbandonato sulla spiaggia di Coreca.

Continua il lavoro della Guardia Costiera di Vibo, che anche nel week end pasquale ha operato controlli in materia di tutela ambientale lungo la fascia costiera di competenza e che ha portato all’individuazione di eternit abbandonato sulla spiaggia della localita’ Coreca del comune di Amantea. Nello specifico, un operatore balneare della zona, allertato da alcuni turisti che avevano individuato frammenti di eternit sparsi sulla spiaggia di Coreca, ha contattato il numero emergenze in mare 1530 della guardia costiera.La sala operativa della capitaneria di porto di vibo, analizzata la segnalazione, dirottava immediatamente in zona la pattuglia della guardia costiera di amantea,…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Aprile 2015 10:00

CETRARO. A FUOCO UN’AUTO NEL PARCHEGGIO ADIACENTE IL PRONTO SOCCORSO.

ERANO CIRCA LE 08.30 DI QUESTA MATTINA QUANDO UNA ESPLOSIONE E’ STATA UDITA DA NUMEROSE PERSONE CHE SI TROVAVANO NEI PRESSI DELL’OSPEDALE DI CETRARO. IL BOTTO HA INTERESSATO UNA FIAT PANDA CHE IN POCHISSIMI ISTANTI E’ STATA AVVOLTA DALLE FIAMME. L’AUTO ERA STATA SISTEMATA NEL PARCHEGGIO NELLA SERATA DI IERI. SUL POSTO SONO IMMDIATAMENTE GIUNTI I VIGILI DEL FUOCO DEL DISTACCAMENTO DI PAOLA. SULL’ACCADUTO STANNO INDAGANDO I CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI PAOLA.LEGGI TUTTO
Martedì 31 Marzo 2015 18:49

BONIFATI. Lesioni personali aggravate e porto illegale di arma. Arrestato un quarantenne.

Sabato 28 Marzo 2015 09:49

SCALEA. Arrestato scassinatore di distributori automatici. i carabinieri lo colgono sul fatto mentre forza i distributori automatici della locale A.S.P.

Nelle ultime settimane sono stati denunciati ai Carabinieri della Compagnia di Scalea diversi furti consumati all’interno dell’azienda sanitaria provinciale di Scalea: presi di mira i distributori automatici di alimenti. L’ultimo colpo era stato messo a segno la settimana scorsa.Le immediate indagini condotte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno permesso di identificare il probabile autore di questi eventi criminosi. Ieri sera, dopo l’orario di chiusura, i Carabinieri del N.O.R.M. e della Stazione di Diamante si sono appostati dentro la struttura ospedaliera e hanno sorpreso il malvivente, un pregiudicato classe ’76, sul fatto: dopo aver forzato una porta secondaria ha…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Marzo 2015 10:11

BELVEDERE MARITTIMO. Assolto perché il fatto non sussiste. È la sentenza cui è giunta la corte, presieduta dalla dott.ssa Elia, del tribunale di Paola riguardante un professionista di Belvedere Marittimo, accusato di violenza sessuale.

Il provvedimento di assoluzione è arrivato dopo circa un’ora di camera di consiglio. Lo stesso pubblico ministero, rappresentato dal dott. Verderese nella sua requisitoria aveva chiesto l’assoluzione del professionista. I fatti. Le indagini sul quarantenne di Belvedere Marittimo erano state avviate d’ufficio dopo un’aggressione subita dallo stesso circa tre anni fa. I carabinieri della stazione di Belvedere Marittimo, avevano raccolto una serie di informazioni, trasmesse poi al pm di turno dell’epoca, la dott.ssa Gambassi. La ragazza in questione si era presentata al Cic della scuola che frequentava sostenendo che il professionista l’avrebbe baciata durante una festa, circostanza negata dal quarantenne…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie