RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Domenica 25 Novembre 2018 16:50

Lavoratori LSU-LPU risorsa delle comunità.

Nei giorni scorsi con il Consigliere Regionale Orlandino Greco abbiamo incontrato alcuni lavoratori appartenenti alle categorie Lsu e Lpu che prestano attività lavorativa negli enti locali, che hanno espresso tutta la loro preoccupazione circa la prossima scadenza di contratto prevista per il 31 dicembre. In Calabria migliaia di uomini e donne dopo anni di proroga potrebbero ritrovarsi privi di occupazione se il Governo non ripristina i fondi di bilancio necessari per dare continuità al percorso  intrapreso. Sono oltre quattromila unità il cui lavoro ha permesso alle proprie famiglie di vivere con dignità prestando la propria attività a favore di tante comunità fornendo servizi necessarie ed insostituibili. Sono anche i Comuni che senza l’utilizzo di tali prestazioni si troverebbero in serie difficoltà nel garantire prestazioni spesso essenziali, e quindi da Sindaci ed Amministratori è forte la richiesta a sollecitare il Governo ad affrontare la delicata questione per dare soluzione e garantire occupazione e servizi. Il Consigliere Greco ha evidenziato che pur trattandosi di esclusiva competenza governativa,  provvederà con immediatezza a sollecitare la Regione Calabria affinchè promuova specifico intervento ai Ministeri competenti, stante l’evidente bisogno di lavoro delle famiglie interessate ed ruolo di qualificata competenza ormai assunto negli enti locali da parte dei lavoratori interessati. Tali professionalità, oltre ad ogni altra motivazione,  non va persa ne trascurata ma utilizzata e valorizzata trattandosi di vera e propria risorsa per la quale diventa necessario  intraprendere il relativo processo di stabilizzazione.

Raffaele Papa

Coord. IdM Provincia di Cosenza

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie