RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Lunedì 24 Luglio 2017 15:45

SAN LUCIDO. Successo della Dance Movement protagonista dello spettacolo “Tempo”, ispirato alle poesie di Elli Michler. In Piazza Monumento anche con i ragazzi di colore del centro di accoglienza.

Successo di pubblico in piazza Monumento a San Lucido per la Dance Movement di Simona Minervino che l’8 luglio scorso ha concluso l’anno accademico con i saggio spettacolo “Tempo”, ispirata alle poesie di Elli Michler. Parterre ricco di temi e di riflessioni anche dovuti alla presenza dei giovani del centro di accoglienza della cittadino che si sono esibiti con gli allievi della Dance Movement. Soddisfazioni sono state espresse sia dalla Regista  e coreografa della manifestazione, Simona Minervino, sia dal pubblico presente all’iniziativa. “Il tema dell’accoglienza co-protagonista del tema danzate ispirato a Elli Michler è stato davvero unico, - a ribadito la coreografa Simona Minervivo,- far danzare i ragazzi di colore che sono accolti nella nostra città è stato un atto spontaneo di amicizia, ma anche un modo per allietare la sofferenza che i giovani hanno subito durante il loro viaggio nel mediterraneo e nel deserto africano. Voglio solo ricordare, - ha detto Minervino,- che questi giovani sono stati torturati e hanno affrontato le peggiori sofferenze prima di arrivare qui con noi e farli danzare è stato per me e per loro un grande ringraziamento alla vita ed al tempo che ci ha portato fino a qui”. Queste le parole che hanno accompagnato i danzatori ed i collaboratori della Dance Movement durante il saggio spettacolo. Sul parterre di Piazza Monumento si sono esibiti in ordine di comparsa: Alò Saporito Carlotta, Amendola Martina, Antonuccio Alessia, Antonuccio Paolo, Aurori Giorgia, Arcuri Laura, Cochra Bouzgarrou Giovanna, Bruno Maria Vittoria, Calipari Rossella, Cassano Rosamaria, Chianello Adele, Cipolla Mary Carmen, Condino Chiara, Condino Sofia, Coroama Francesca, Coroama Marianna, D’Acunto Francesca, De Luca Sara, Di Buono Asia, Giugnatico Francesca, Giugnatico Gloria, Gnisci Sofia, Gnisci Vittoria, Grosso Soraya, Guido Jennifer, Imbroisi Elena, Iorio Giusy, Laise Eugenio, Lombardo Asia, Longo Stella, Maiorano Eleonora, Martino Aurora, Martino Sara, Rende Asia, Sciammarella Valentina, Sessa Asia, Sotera Marika, Tarsitano Giorgia. Ringraziamenti particolari sono stati rivolti anche al gruppo della Dance Movement Contemporary Projet,  formato da Paolo Antonuccio, Caroprese Angela, D’Acunto Francesca, Paldino Daniele. Allo spettacolo hanno collaborato Nilde Serpa, insegnante Hip Pop, Concetta Barillaro l’Insegnante Ospite, Federica Alò, Mattia Filice il Service Audio Video, Audio e Luci coordinate da Paolo Carbone, invece testi e scrittore della coreografia sono stati di Simona Minervivo e Antonio Pappaterra da Scalea. Ballerino accompagnatore è stato Daniel Amendola. Gli ospiti di eccezione della serata sono stati: Adriano Bettinelli, danzatore professionista del noto programma tv “Amici”, KissMonkey del Richfam Los Angeles e Myria Mazzei del gruppo LaChance ballet.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie