ATTUALITA'

Martedì 10 Maggio 2022 16:13

PRAIA A MARE. Campionati junior di matematica: gli studenti della primaria dell’IC di Praia a Mare ammessi alla finale di Milano

Le gare di matematica continuano a rappresentare motivo di soddisfazione per gli insegnanti e per la dirigentedell’Istituto comprensivo di Praia a Mare, Patrizia Granato. Questa volta a distinguersi sono stati gli alunni della scuola primaria che hanno partecipato, nello scorso mese di marzo, ai “Campionati junior”, una gara di giochi  matematici riservata alle classi IV e V di scuola primaria: collegate ai campionati Internazionali di Giochi Matematici, organizzati per le classi scolastiche superiori dal Centro PRISTEM dell’Università Bocconi di Milano, le gare si sono rivelate come un’occasione “protetta” in cui gli allievi si sono  messi alla prova,misurando le proprie attitudini e contando sul sostegno del proprio docente. Gli alunni che hanno superato brillantemente le prove e che sono stati ammessi alla finale nazionale che si terrà il giorno 14 maggio a Milano sono, per la categoria CE 4 (classe quarta primaria) Emanuele Bossiodella scuola primaria di San Nicola Arcella e MarioRossinodella scuola primaria di Via Galilei a Praia a Mare; per la categoria CE 5 (classe quinta primaria)si sono invece classificati GiovanniCassianoe AlfonsoMarsiglia, ancora alunni dell’Istituto praiese  Alla riuscita della manifestazioneun contributo sarà offerto dal Comune di Praia a Mare che per l’occasione supporterà le spese per le attività a sostegno del progetto. Come riferisce il professore Francesco Marsiglia, referente dell’iniziativa per l’IC di Praia a Mare, “i Campionati junior hanno rappresentato non solo la possibilità di far scoprire talenti ma, soprattutto, quella di far apprendere l’importanza della sana competizione tra gli alunni basata su una tranquilla metodica di lavoro finalizzata al raggiungimento” senza ansia”  del risultato finale. Il messaggio che si è voluto veicolare ai ragazzi – continua il professore Marsiglia – riguarda soprattutto le strategie utilizzate per affrontare una prova di matematica, ovvero attenta lettura, concentrazione e verifica delle risposte esatte”. Particolarmente soddisfatta la dirigente Granato “per l’impegno e la preparazione dei ragazzi che hanno dimostrato di possedere logica e intuizione, nonché per il risultato eccellente che ancora una volta vede il nostro Istituto primeggiare”.

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie